Ultimo aggiornamento alle 18:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

L’appuntamento

Sana alimentazione dei bimbi, il Gal “Serre Calabresi” aderisce al progetto “Cinque Colori”

L’iniziativa verrà presentata a Torre di Ruggiero il prossimo 4 ottobre

Pubblicato il: 02/10/2023 – 11:48
Sana alimentazione dei bimbi, il Gal “Serre Calabresi” aderisce al progetto  “Cinque Colori”

CHIARAVALLE CENTRALE «Il Gal “Serre Calabresi” ha aderito al progetto “Cinque Colori” dell’Associazione “Pancrazio”, volto a promuovere un comportamento alimentare corretto tra i bambini, con un tour che approda nelle scuole, articolato in iniziative ed incontri educativi che si protrarranno per l’intero anno scolastico». È quanto comunica in una nota il Gruppo di azione locale “Serre Calabresi” che aggiunge: «I cinque colori del benessere fanno riferimento ai vari alimenti della dieta mediterranea».
«Il Gal “Serre Calabresi” ha scelto, in particolare – è detto – il bianco e con esso le proprietà benefiche della frutta in guscio, in primis della nocciola che è un’eccellenza del territorio, in relazione alla quale gli alunni elaboreranno un disegno di un supereroe.
Si tratta di un progetto pilota per il Gal “Serre Calabresi”, ha informato il presidente Marziale Battaglia, che per il momento coinvolgerà l’area geografica dei comuni nei quali opera il Consorzio Valorizzazione e Tutela Nocciola di Calabria».


«Il progetto “Cinque Colori” – prosegue la nota – si avvale del supporto scientifico della Società Italiana di Pediatria, UniCal e dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Sarà presentato mercoledì 4 ottobre a Torre di Ruggiero (Cz). Appuntamento presso il Centro Policulturale alle ore 11».
«Introdurrà il presidente del Gal “Serre Calabresi” Marziale Battaglia – conclude -. Interverranno per i saluti istituzionali: Vito Roti, sindaco di Torre di Ruggiero, Danilo Staglianò, sindaco di Cardinale, Domenico Donato, sindaco di Chiaravalle, Giuseppe Rotiroti, presidente del Consorzio Valorizzazione e Tutela Nocciola di Calabria, Elisabetta Giannotti, dirigente dell’Istituto Comprensivo di Chiaravalle n° 2. I dettagli del progetto saranno illustrati da Maria Teresa Carpino, presidente dell’Associazione “Pancrazio”».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x