Ultimo aggiornamento alle 0:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

i controlli

Viola la sorveglianza speciale, ai domiciliari dopo il controllo dei carabinieri

Il 34 enne è stato trovato in possesso di una ingente somma di denaro contante non giustificata, subito sequestrata

Pubblicato il: 06/10/2023 – 9:12
Viola la sorveglianza speciale, ai domiciliari dopo il controllo dei carabinieri

SQUILLACE Stamattina i carabinieri della compagnia di Catanzaro, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio nel comune di Squillace (nella foto), hanno arrestato un 34enne catanzarese, con l’accusa di aver violato la misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale.
L’uomo, infatti, controllato dai militari durante un posto di controllo, è risultato essere destinatario della misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.
Inoltre, sottoposto a perquisizione personale, l’uomo è stato trovato in possesso di una ingente somma di denaro contante non giustificata, che è stata sequestrata. Il 34enne, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della convalida. Il procedimento penale è tuttora pendente nella fase delle indagini preliminari.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x