Ultimo aggiornamento alle 20:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il processo

Si torna in aula per il troncone cosentino di “Rinascita Scott”

Imputati nel procedimento: Nicola Adamo, Pietro Giamborino e Filippo Valia. Rigettata la richiesta di escussione di tre testimoni

Pubblicato il: 19/10/2023 – 15:22
Si torna in aula per il troncone cosentino di “Rinascita Scott”

COSENZA Nuova udienza dinanzi al Tribunale di Cosenza (Presidente Carmen Ciarcia) del troncone “cosentino” del processo scaturito dall’operazione denominata “Rinascita Scott” e che vede tra gli imputati gli ex consiglieri regionali Nicola Adamo, Pietro Giamborino e Filippo Valia, nipote di Giamborino. L’accusa nei loro confronti è di traffico di influenze illecite perché, in concorso tra di loro, avrebbero cercato di influenzare il corso di una causa davanti al Tar avente ad oggetto l’aggiudicazione di alcuni lavori di messa in sicurezza nel vibonese.
In particolare, Pietro Giamborino, attivato dall’imprenditore e dal nipote, avrebbe interpellato Nicola Adamo affinché intercedesse con un giudice del Tar. In cambio ad Adamo sarebbero stati promessi 50mila euro. In aula, è stato escusso un consulente di parte che si è occupato di trascrivere le intercettazioni e si è proceduto al rinvio ad una nuova udienza calendarizzata nel 2024. Inoltre, le difese non hanno prestato il consenso all’escussione di alcuni testimoni della procura, rappresentata da Annamaria Frustaci, sostituto procuratore antimafia della procura della Repubblica di Catanzaro. Due avrebbero dovuto deporre su una informativa redatta dalla Gdf di Vibo Valentina, in merito ad alcune attività di pedinamento e controllo. Un altro teste, invece, avrebbe dovuto relazionare sulla posizione di Giamborino e sui presunti collegamenti con dinamiche correlate alla criminalità organizzata vibonese. Anche la presidente Ciarcia ha ritenuto non necessario procedere con l’escussione dei testimoni. (f. b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x