Ultimo aggiornamento alle 14:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

sanità

“Dulbecco” e Asp di Crotone, ecco gli obiettivi di mandato per Carbone e Brambilla

Assegnati dal presidente Occhiuto. Tra le prescrizioni la riduzione dei tempi di pagamento e delle liste di attesa e i piani assunzionali

Pubblicato il: 26/10/2023 – 21:25
“Dulbecco” e Asp di Crotone, ecco gli obiettivi di mandato per Carbone e Brambilla

CATANZARO Riduzione dei tempi di pagamento, abbattimento delle liste di attesa, approvazione dei piani delle assunzioni con relative procedure, ma anche miglioramento dei flussi informativi e nel complesso miglioramento nella qualità dei servizi. Il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto, nella sua qualità di commissario della sanità calabrese, ha assegnato gli obiettivi di mandato, con riferimento all’anno in corso, ai neo commissari dell’azienda ospedaliera universitaria Dulbecco di Catanzaro, Simona Carbone, e dell’Asp di Crotone, Antonio Brambilla. Sono entrambi chiamato a perseguire gli obiettivi fissati dalla struttura commissariale, da quelli comuni a tutti i commissari a quelli specifici dell’incarico: in base ai risultati – specificano i decreti – «sarà determinato il corretto assolvimento della relativa obbligazione di risultato assunta con l’accettazione della nomina» e soprattutto sarà garantito il compenso aggiuntivo, il cui 30% – si precisa – «è riservato al rispetto dell’obbligo di legge relativo ai tempi di pagamento, che il restante 70% sarà corrisposto al commissario straordinario che nella valutazione avranno raggiunto la soglia minima del 50% dei singoli obiettivi assegnati. L’importo da corrispondere sarà calibrato in proporzione alla percentuale raggiunta». (redazione@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x