Ultimo aggiornamento alle 18:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’arresto

Duplice omicidio a Squillace nel 2013, un arresto – VIDEO

L’indagato è Francesco Gualtieri. Avrebbe agito in concorso nell’omicidio di Giuseppe Bruno e Caterina Raimondi. L’uomo è già detenuto

Pubblicato il: 13/11/2023 – 12:54
Duplice omicidio a Squillace nel 2013, un arresto – VIDEO

CATANZARO Questa mattina i Carabinieri del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catanzaro hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Catanzaro, su richiesta della Dda del capoluogo, nei confronti di un soggetto, sulla base della ritenuta sussistenza di gravi indizi in ordine al concorso nel duplice omicidio di Giuseppe Bruno e della moglie Caterina Raimondi, avvenuto a Squillace la sera del 18 febbraio del 2013.

Il destinatario della misura è Francesco Gualtieri, alias Ciccio, classe 1980 attualmente detenuto in espiazione della pena di anni 12 di reclusione per la partecipazione alla associazione a delinquere di tipo mafioso operante in Roccelletta di Borgia. La misura cautelare è intervenuta a seguito degli analitici approfondimenti condotti nel solco di precedenti acquisizioni in altri procedimenti penali, corroborate da accertamenti scientifici sui reperti rinvenuti sul luogo del fatto, che hanno consentito di ricostruire – in termini gravemente indiziari che necessitano della successiva verifica processuale nel contraddittorio delle parti – a livello cautelare  che il duplice omicidio, consumato con l’uso di un  fucile “d’assalto” AK47 – Kalashnikov sarebbe maturato  nel contesto dei contrasti sorti per il controllo criminale del territorio. Il procedimento per le fattispecie di reato ipotizzate è attualmente nella fase delle indagini preliminari. (redazione@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x