Ultimo aggiornamento alle 23:02
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

La riflessione

Una grande Città al centro della Calabria

Si lavora intensamente a Catanzaro per un progetto che consente l’unificazione di un’area che da Catanzaro include anche il territorio di Lamezia Terme ed i Comuni lungo la fascia tra il mare Joni…

Pubblicato il: 20/11/2023 – 9:53
di Franco Scrima*
Una grande Città al centro della Calabria

Si lavora intensamente a Catanzaro per un progetto che consente l’unificazione di un’area che da Catanzaro include anche il territorio di Lamezia Terme ed i Comuni lungo la fascia tra il mare Jonio e il Tirreno. Una iniziativa, la cui portata è indiscutibile, che si propone di rimettere il territorio all’attenzione dei calabresi tutti, proiettandosi a svolgere un ruolo importante per la provincia di Catanzaro, non sempre tenuta nella debita considerazione. Ma soprattutto con l’intento di dare ulteriore consistenza al ruolo di Capoluogo della regione, sede delle autorità preposte ad una circoscrizione amministrativa.
La proposta sarà portata quanto prima alla valutazione della “Commissione Affari Istituzionali” della Regione per il parere.
Dell’idea di una grande città nell’istmo della Calabria se ne parla da tempo. Ciò consentirebbe di unificare una vasta area, la cui realtà non potrà che dare risultati importanti per le popolazioni che ricadono in quei territori.
Nasce da queste considerazioni la volontà sia tra coloro che hanno pensato di realizzare il progetto, sia tra i cittadini interessati che ripongono nell’iniziativa il desiderio di vedere rivalutata un’area importante già percorsa sia da una superstrada che da una ferrovia che raggiunga il più grande aeroporto della Regione.
L’intento del Comitato organizzatore e del suo presidente, Piero Amato, è di realizzare un’area urbana che possa contribuire a “spingere la Calabria verso un futuro migliore”.
In queste settimane di incontri e riunioni, si è parlato tanto della “bontà dell’iniziativa” che è già riuscita a catalizzare l’interesse delle popolazioni interessate e le aspettative che il progetto comporta, sicuri che l’opera determinerà un’ulteriore crescita dei territori. L’intento del Comitato organizzatore e del suo presidente, Piero Amato, è di potenziare l’area interessata al progetto per una prospettiva migliore e dignitosa.
La bontà dell’iniziativa è già emersa negli incontri che si sono avuti con le Amministrazioni Comunali di Lamezia Terme, prima e di Catanzaro dopo. Entrambi i Sindaci hanno manifestato interesse per l’opera. Si attende adesso l’incontro con i Comuni interessati al progetto che è già in calendario e di prossima attuazione.
La bontà dell’iniziativa è stata possibile coglierla anche dalle tante richieste di adesione che sono giunte al Comitato organizzatore. Esse lasciano intravedere la speranza delle popolazioni che intravedono nel “progetto” della nuova “Area Urbana” la possibilità di un riscatto e di una diversa realtà.
Intanto si lavora alacremente per completare il “percorso” che coinvolge anche la Regione Calabria e il Presidente, Roberto Occhiuto. L’intento è di giungere al “traguardo” nel più breve tempo e con un progetto condiviso.
*giornalista

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x