Ultimo aggiornamento alle 22:31
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’episodio

Atto vandalico a Isola Capo Rizzuto, De Nisi: «L’associazione “Valentia” non arretrerà di un solo passo»

Il consigliere regionale e segretario di Azione Calabria: «Una violenza gratuita che colpisce al cuore l’orgoglio dei calabresi»

Pubblicato il: 28/12/2023 – 20:01
Atto vandalico a Isola Capo Rizzuto, De Nisi: «L’associazione “Valentia” non arretrerà di un solo passo»

VIBO VALENTIA Un gesto barbaro cui si deve accompagnare la più decisa condanna». Francesco De Nisi, consigliere regionale e segretario di Azione in Calabria, stigmatizza con forza il gesto con cui ignoti hanno devastato uno stabile di Isola Capo Rizzuto assegnato dall’Agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità (Anbsc) all’associazione “Valentia”, con sede a Vibo Valentia, destinato a diventare  la “Casa della Legalità Piersanti Mattarella”. Un luogo dove, nelle intenzioni dei componenti dell’associazione, i cittadini avranno la possibilità di accedere a risorse educative e informative per comprendere meglio i pericoli della criminalità organizzata e imparare come opporvisi. «È una violenza gratuita – aggiunge De Nisi – inaudita,  materiale e morale che colpisce al cuore l’orgoglio dei calabresi onesti e lavoratori, impegnati quotidianamente a dimostrare  che per questa terra un futuro lontano dalle logiche criminali e della violenza è possibile». De Nisi, nel dirsi convinto che l’associazione “Valentia” non arretrerà di un solo passo nel suo impegno civile a favore della legalità, ha parole di vicinanze per il suo presidente Antony Lo Bianco. «Non sarà il deprecabile episodio – evidenzia De Nisi – a macchiare l’impegno storico-culturale di un sodalizio la cui azione è impregnata di alti e nobili valori morali e sociali». De Nisi, confidando nell’operato delle forze dell’ordine affinché vengano individuati al più presto gli autori della vile azione, si dice certo «che contro la voglia di riscatto dei calabresi simili gesti non potranno sortire alcun effetto». (redazione@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x