Ultimo aggiornamento alle 21:18
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

DALLA CITTADELLA

Avviso macchinari e impianti, la Regione incrementa la dotazione finanziaria di 35 milioni

L’assessore allo Sviluppo economico Varì: un successo di partecipazione per il primo bando sugli incentivi alle imprese

Pubblicato il: 29/12/2023 – 18:52
Avviso macchinari e impianti, la Regione incrementa la dotazione finanziaria di 35 milioni

CATANZARO “Il primo avviso pubblico contenente misure incentivanti alle imprese a valere sulle risorse del Pr 21/27 è stato un successo”. È quanto dichiara l’assessore regionale allo sviluppo economico, internazionalizzazione e attrattori culturali, Rosario Varì, promotore della misura volta a sostenere gli investimenti produttivi, rafforzare la competitività delle nostre imprese e creare posti di lavoro. “In relazione all’Avviso pubblico per il sostegno agli investimenti in impianti e macchinari delle piccole e medie imprese – informa Varì – il Dipartimento mi ha comunicato che, a chiusura della fase di invio delle domande, sono pervenute 679 richieste di contributo, con una richiesta complessiva di oltre 99 milioni di euro da parte di micro, piccole e medie imprese”. L’iniziativa, voluta dall’assessore Varì a seguito di un attento confronto con gli stakeolders, e accompagnata da un’efficace azione di promozione su tutto il territorio, cui ha partecipato, oltre all’assessore allo sviluppo economico e al relativo Dipartimento, supportato da Fincalabra, anche, in molte occasioni, Unindustria Calabria, ha evidentemente rappresentato un’occasione significativa per gli imprenditori calabresi a conferma della validità della programmazione del Governo regionale, guidato dal Presidente Occhiuto, in termini di risposta ai concreti fabbisogni espressi dal sistema produttivo. “Alla luce delle domande ricevute – sottolinea Varì -, la Giunta regionale, con una delibera assunta oggi, ha inteso incrementare la dotazione finanziaria dell’Avviso di 35 milioni di euro, fermo restando la possibilità di ulteriori integrazioni a conclusione della fase istruttoria delle domande. Rispondiamo così concretamente ai bisogni del sistema produttivo calabrese e rendiamo le nostre imprese innovative e competitive, conferendo loro la possibilità di ampliare e rinnovare attrezzature ed impianti, di renderli innovativi e conformi alle esigenze dettate dalla transizione ecologica e digitale per poter competere alla pari nel mercato nazionale e internazionale”. Per accelerare le procedure è stata anche nominata la commissione di valutazione che, come previsto nell’Avviso, concluderà le operazioni di valutazione entro 30 giorni dal ricevimento della documentazione delle domande ritenute ammissibili da parte del soggetto gestore Fincalabra L’Avviso è consultabile al link in allegato: https://calabriaeuropa.regione.calabria.it/bando/avviso-pubblico-per-il-sostegno-agli-investimenti-in-impianti-e-macchinari-delle-pmi/

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x