Ultimo aggiornamento alle 16:28
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

L’EVENTO

Roma celebra Rino Gaetano: dal 16 febbraio una mostra al Museo di Trastevere

Si tratta della prima esposizione interamente dedicata al cantautore crotonese morto 43 anni fa in un tragico incidente

Pubblicato il: 30/01/2024 – 17:48
di Gaetano Megna
Roma celebra Rino Gaetano: dal 16 febbraio una mostra al Museo di Trastevere

CROTONE Si terrà a Roma la prima mostra dedicata al cantautore Rino Gaetano. Nonostante sia nato a Crotone, dove la sua presenza è comunque sempre tangibile, a Roma lo considerano romano perché ha vissuto fin da giovane nella capitale. Nella città eterna si è affermato ed è morto 43 anni fa per un tragico incidente, vicino a quello che lo stesso cantautore considerava il suo storico quartiere, Monte Sacro. A Crotone lo amano e gli è stata intitolata una piazzetta sul lungomare cittadino (un piccolo pezzo di poesia), dove è stata allocata una statua che lo immortala nei suoi abiti di poeta. Nella città pitagorica la sua presenza è tangibile in ogni quartiere. La sua musica rappresenta il cuore e i sentimenti della città, che gli ha dato i natali, basta alzare gli occhi verso il cielo e rendersi conto che “è sempre più blu”. Nella città pitagorica tutti pensano che è il cielo blu di Crotone che ha voluto immortalare in una delle canzoni più note del suo vasto repertorio.
Il suo legame con Roma, comunque, è stato sempre forte. Ecco perché nella capitale si terrà la prima mostra dedicata interamente a lui. Nella città eterna non è stata dimenticata la sua musica e la poesia delle sue canzoni, tanto è vero che ogni anno, il 2 giugno, si tiene una iniziativa che  vede la partecipazione di migliaia di fans. “Un autore contemporaneo, un poeta, originale, eccentrico, tagliente, eclettico, tutto questo sarà dentro la mostra a lui dedicata, con materiali inediti tra foto, cimeli e oggetti, oltre a strumenti musicali, vestiti di scena, dischi. Ci saranno anche tanti pezzi unici offerti da Anna Gaetano, la sorella di Rino”. La mostra che aprirà i battenti il prossimo 16 febbraio e potrà essere visitata sino al 28 aprile, sarà allocata al museo di Trastevere. Si potrà visitare da martedì a domenica dalle 10 alle 20.  “Oltre a cimeli di tutti i tipi, come l’accappatoio di Festivalbar o la giacca in pelle di Sanremo, ci saranno anche performance live con le canzoni di Rino”.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x