Ultimo aggiornamento alle 22:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

calcio

Cosenza a Parma senza Zuccon, Catanzaro contro il Bari con tre squalificati. Le probabili formazioni

Stasera il turno infrasettimanale di campionato per le calabresi di B in attesa del derby di domenica 3 marzo al “San Vito-Marulla”

Pubblicato il: 27/02/2024 – 10:37
Cosenza a Parma senza Zuccon, Catanzaro contro il Bari con tre squalificati. Le probabili formazioni

Mentre i biglietti del derby in programma domenica 3 marzo continuano ad andare a ruba (leggi qui), Cosenza e Catanzaro sono pronte a scendere nuovamente il campo questa sera per la 27esima giornata del campionato di serie B. Impegno sulla carta proibitivo per la squadra rossoblù sul campo della capolista Parma, mentre il Catanzaro ospiterà al “Ceravolo” il Bari.

Caserta senza Zuccon

Ieri il tecnico del Cosenza Fabio Caserta non ha rilasciato dichiarazioni in vista della sfida contro il Parma di Fabio Pecchia che invece ha detto di temere l’avversario e di non essere affatto stupito dell’ottimo campionato disputato fin qui da Gennaro Tutino, di proprietà proprio del club Ducale. Il Cosenza al “Tardini” dovrà fare a meno di uno dei suoi elementi migliori, stiamo parlando di Zuccon fermato da un attacco influenzale. Non saranno della partita neanche lo squalificato Fontanarosa e gli infortunati Meroni, Cimino e Viviani, ma rientrano Venturi (fermato dal giudice sportivo contro la Sampdoria) e Marras. Saranno 536 i tifosi rossoblù al seguito della squadra. Questo il probabile undici anti-Parma in campo con il consueto 4-2-3-1: Micai; Gyamfi, Camporese, Venturi, Frabotta; Voca, Praszelik; Marras, Antonucci, Mazzocchi; Tutino.

Catanzaro con tre squalificati

L’allenatore giallorosso Vincenzo Vivarini che a Cittadella ha festeggiato le 100 panchine con il Catanzaro, contro il Bari dovrà fare a meno di tre pedine: Biasci, Scognamillo e Veroli, tutti squalificati. Stasera affronterà una squadra di cui è stato il tecnico nella stagione 2019-2020 in serie C. Giunto secondo in campionato, perse la finale playoff contro la Reggiana. Un’annata comunque esaltante, nonostante la delusione finale. «A Bari – ha detto ieri in conferenza stampa – ho superato Conte, non ho mai perso». Sulla sfida di stasera: «Affrontiamo un avversario strutturato con calciatori di alto livello, noi dovremo tenere alta la concentrazione. È la prima volta che abbiamo tre squalificati, ma il gruppo è solido e chi scenderà in campo farà bene». Questa la probabile formazione, in campo stasera con il 4-4-2: Fulignati; Situm, Brighenti, Antonini, Krajnc; Sounas, Petriccione, Verna, Vandeputte; Ambrosino, Iemmello. (f.v.)

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x