Ultimo aggiornamento alle 9:02
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

cosenza

Amaco, l’agonia continua: altri 15 giorni per conoscere il futuro dell’azienda

Fumata grigia nel giorno annunciato come decisivo in relazione al ricorso sull’istanza di fallimento dell’azienda dei trasporti

Pubblicato il: 28/02/2024 – 17:46
di Eugenio Furia
Amaco, l’agonia continua: altri 15 giorni per conoscere il futuro dell’azienda

COSENZA Doveva essere il giorno della verità per l’Amaco, con la decisione sul ricorso sull’istanza di fallimento. Invece fonti sindacali riportano che il curatore fallimentare dell’azienda dei trasporti cosentina, Fernando Caldiero, avrebbe fatto sapere che i dettagli dell’udienza si conosceranno tra due settimane.
Una coda, l’ennesima, per la vertenza che interessa decine di famiglie di dipendenti – oltre che la qualità del servizio pubblico, dove continuano le inefficienze che ricadono sui cittadini – e ha non poche ricadute sulla scena politica cittadina: non più tardi di un mese fa si era registrata a Palazzo dei bruzi un’altra fumata grigia, lo stallo durerà un mese ancora – si era detto – e la questione era stata rimandata proprio a oggi per la discussione del ricorso sull’istanza di fallimento.
Durante la seduta consiliare del 31 gennaio il presidente del Consiglio Giuseppe Mazzuca aveva comunicato che prima dell’inizio dei lavori, dipendenti e sindacati ricevuti a margine del consiglio si erano trovati d’accordo sulla volontà di aspettare la data del 28 febbraio, ma la proposta di rimandare la discussione alla seduta successiva (il 9 febbraio) era stata contestata in aula dalla consigliera di opposizione Bianca Rende, che aveva depositato una risoluzione per anticipare proprio al Consiglio seguente la discussione su «un tema che interessa sia i lavoratori che gli utenti, su cui gravano i problemi dell’azienda in termini di qualità del servizio».  Nell’agenda politica aveva avuto la precedenza la vicenda delle commissioni consiliari. Per dipendenti Amaco e fruitori del servizio bus non resta che segnare una nuova data in calendario, a metà marzo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x