Ultimo aggiornamento alle 22:31
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la decisione

Non è partecipe dell’associazione Calabria-Tundis, annullata l’ordinanza per Cristian Vommaro

L’indagato figura «come soggetto occasionalmente gravitante intorno all’associazione»

Pubblicato il: 28/02/2024 – 12:07
Non è partecipe dell’associazione Calabria-Tundis, annullata l’ordinanza per Cristian Vommaro

COSENZA Il Tribunale di Catanzaro si è pronunciato sul Riesame proposto dall’avvocato Giorgia Greco, legale di Cristian Vommaro coinvolto nell’inchiesta denominata “Affari di Famiglia” e finito agli arresti domiciliari nel medesimo procedimento.
L’indagato è considerato «partecipe di un’associazione dedita al narcotraffico facente capo alla cosca di ‘ndrangheta Calabria-Tundis e acquirente reiterato di sostanza stupefacente a fini di spaccio». La Corte di Cassazione, il 22 novembre 2023, aveva annullato con rinvio l’ordinanza emessa dal Tribunale. La Suprema Corte aveva annullato la pronuncia del giudice del Riesame per «carenza di motivazione in punto di gravi indizi di colpevolezza in relazione al reato associativo», rinviando per nuovo esame. La difesa ha insistito per l’annullamento dell’ordinanza impugnata ed ha convinto il Collegio giudicante che ha disposto di dover annullare il capo 62 relativo alla “partecipazione”.
«Il compendio intercettivo, pur dando conto delle interazioni di natura illecita intrattenute da Vommaro con i vertici e alcuni partecipi del sodalizio, non fornisce indici di stabile e consapevole collaborazione del ricorrente alle attività associative, apparendo che questi, nel complesso del panorama investigato, figuri al più come soggetto occasionalmente gravitante intorno all’associazione, anche al fine di procacciarsi sostanza stupefacente per uso personale e di guadagnare saltuari proventi dall’attività di spaccio». Motivi che hanno convinto il Collegio ad annullare l’ordinanza impugnata – limitatamente al capo 62 – ed a sostituire la misura con quella dell’obbligo di presentazione alla p.g.». (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x