Ultimo aggiornamento alle 17:33
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la visita

Allagamenti a Simeri Mare ed ex Golf Resort, Occhiuto incontra Zicchinella

Il sindaco: «Pur essendo di uno schieramento a lui non affine, il presidente si è mostrato disponibile e subito operativo»

Pubblicato il: 10/03/2024 – 10:07
Allagamenti a Simeri Mare ed ex Golf Resort, Occhiuto incontra Zicchinella

CATANZARO Il sindaco di Simeri Crichi Davide Zicchinella ha incontrato il governatore calabrese Mario Occhiuto «per parlare di due importantissimi problemi» che riguardano il suo comune, «per la cui soluzione è necessaria una stretta collaborazione col Governo Regionale e Nazionale». A rivelarlo è stato lo stesso primo cittadino, che ha evidenziato la presenza all’incontro anche dei collaboratori tecnici e dal presidente del Consiglio Comunale Franco Alberto. «Grazie Presidente», scrive nella nota Zicchinella prima di dare spazio alle questioni che lo hanno portato alla Cittadella. «Il primo (problema, ndr) – afferma – attiene alla soluzione dei ripetuti allagamenti a Simeri Mare, attraverso la realizzazione di una Vasca di Laminazione per evitare una nuova tracimazione del Fosso Fegato con conseguente inondazione delle abitazioni a valle. Abbiamo parlato di questo e della sistemazione idraulica di tutto il comune. Il secondo riguarda il destino dell’Ex Golf Resort (meglio conosciuto come l’Ecomostro di Simeri Mare) di Proprietà di ItaliaTurismo, società controllata al 100% dallo Stato. Struttura tanto mastodontica quanto incompleta realizzato nei primi anni 2000 in località Chiusa. Per la soluzione di entrambe le  importantissime tematiche sottoposte alla sua attenzione il presidente si è dimostrato particolarmente interessato e molto concreto e operativo, oltre che decisamente addentrato, probabilmente anche perché, un nostro concittadino, che vive a Simeri Mare, alluvionato esso stesso e profondo conoscitore del territorio, per motivi di lavoro è in  stretto contatto quotidiano con presidente stesso. È stato lui (che non finirò di ringraziare), non qualche altra personalità politica, come spesso accade in questi casi, che mi ha messo in contatto diretto col presidente che non conoscevo, essendomi candidato per altro, alle scorse elezioni regionali in uno schieramento alternativo e avendo una storia politica ben connotata e non certo affine. Tuttavia – prosegue Zicchinella – devo ammettere e ribadire la grande capacità di ascolto del presidente e l’impegno dimostrato per la soluzione di questi importanti problemi anche attraverso la sua conosciuta influenza sulla politica e le istituzioni nazionali che non ha esitato,  in mia presenza, a  mettere subito in campo. Abbiamo iniziato una bella interlocuzione istituzionale che sono certo e speranzoso potrà portare a dei risultati importanti per la nostra comunità, per il suo supremo interesse, difronte al quale, abbiamo il dovere di ricercare sempre ciò che unisce».

#TuttaunaltraStoriaIl Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x