Ultimo aggiornamento alle 11:48
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 4 minuti
Cambia colore:
 

futsal

Us Acli, Tufa re della Corporate con 10 gol

In League One cade la capolista Alla Principato Futsal il derby di Marano

Pubblicato il: 13/03/2024 – 7:39
Us Acli, Tufa re della Corporate con 10 gol

COSENZA Un turno da dieci… e lode al torneo Corporate del campionato Us Acli-iMarcos. Già dieci, come le reti realizzate da Tufa, bomber della Omnia È nella partita contro Fincons40, nel match finito con il punteggio di 14-6. Raggiungere la doppia cifra in una sola partita? Tanta roba. Le altre marcature sono state realizzate da Leccadito e Caracciolo per Omnia È, Torchia (3), Cariati (2) e Giordano per la Fincons40. Stacccata decisiva per il primato da parte della capolista No.Do.S che approfitta della giornata no della seconda della classe Disintegra e affonda il colpo della fuga: 5-1 (Lucarelli 2, Brunetti 2, Nicoletti; Petrungaro). Giornata da incorniciare per Ntt Futsal Club, vittoriosa per 8-3 contro Hypro Srl (Pedace 4, Picari 2, Gallo, Capalbo; Abduelrahman 2 e Sisinno). Turno positivo per Black Mamba, vittoriosa per 4-2 su I&I Ragnarock (Scarlato 2, Spinelli, Bloise; Scuderi 2).

Classifica Corporate. No.Do.S.D. 28, Disintegra Fc e Hypro srl e Omnia È 21; NTT Futsal Club 19; I&I La Rocha 16; Black Mamba Fc 12; I&I Ragnarok 4; Fincons40 0. In classifica capocannonieri ha guadagnato la vetta proprio Tufa (21), seguito da Chilelli (20) e Abduelrahman dell’Hypro (18).

Dopo la sosta è tornata anche la Premier League. La musica non cambia, ed è sempre Armazem a menare le danze, come testimonia il 10-6 sul campo della Don Marano di un indomito Massimilla (poker) e di Gargiullo (doppietta). La valanga ospite è firmata Francesco Nardi (4), Verta (2), Cortese, Panaia e Antonio Nardi. Acuto importante della Bfb Rovito, che ha battuto per 9-3, a domicilio, Oratorio San Nicola (3 Iorio; 3 Alfano Mattia, 3 Elia, Borrelli, Gallo e Campanaro). Braccio di ferro da brividi in casa della Roglianese che ha la meglio con il punteggio di 7-6 (3 Marsico, 2 Scalzo, Soda e Falbo; 2 Parjol, Murano, Fusaro e Aquino Andrea). Difende con orgoglio il fortino amico Calabria Young, che battuto la Football Lattarico per 7-4 (4 Fuoco, Rizzuti, Cosentino e Amelio; 2 Abate, Costantino, Pesce. Vince di misura, invece, la Soccer San Pietro contro Giovanile Bianchi: 8-7 (3 Caputo, 3 Piattello, 2 Sicilia; 4 Maletta; Corrado, Bianco e Cerra. Rinviata per impraticabilità di campo Cerisano-Atlas Acri.

La classifica della Premier League. Armazem 44; Bfb Rovito 33; Soccer San Pietro 32; Rose Futsal 29; Roglianese 28; Don Marano e Atlas Acri 26; Cerisano Soccer 25; Giovanile Bianchi 14; Calabria Young 10; Football Lattarico 7; Oratorio San Nicola 0. In classifica cannonieri guida Massimilla della Don Marano con 48 gol, davanti ad Alfano della Bfb Rovito con 38 e Caputo della Soccer San Pietro con 36.

Capitolo Championship. Esaro United a valanga nel giorno in cui riposa la prima della classe Romualdo Montagna: nel 6-1 finale contro lo Spezzano, hanno trovato gloria Pace (2), 1 Rapanà, Occhiuzzo, Masellis e Coscarelli Pasquale; gol della bandiera ospite di Tavernese Decisamente più combattuto il match tra Castiglione Cosentino Futsal e Arintha Futsal, vinto dai locali per 7-6 (3 Principe, 2 Puia, Esposito, De Rose; 4 De Luca, Reale e Provenzano. Tre punti “gratis” per il Lattarico che ha vinto a tavolino contro Campetto Marzi (la squadra non si è presentata). Grande prova di FC Cutura, vittoriosa contro Lago Calcio per 7-3 (2 Andrea Aiello, Cardamone, De Franco, Talarico, Cannataro e Daniele Aiello; 2 Posteraro e Iuliano). Colpo gobbo della Real Cannuzze che ha superato in trasferta la Wild Boars per 2-3 (Sprovieri e Scalercio; Rizzuti, Rubinacci e Mazzuca).

La classifica della Championship. Romualdo Montagna 37, Esaro United 30, Spezzano C5 26, Lattarico 23, Real Cannuzze ed Fc Cutura 22, Arintha 20, Castiglione Cosentino United 14, Wild Boars 8, Campetto Marzi 7, Lago Calcio 4.

In League One, fari puntati sul derby di Marano. L’ha spuntata Principato Futsal che ha vinto 5-6 contro la Pixeltek e continuando la marcia in vetta alla classifica grazie al successo per 5-6 (3 Greco, Paciola e un autogol; 3 Nicoletti, 2 Tenuta e Cuzzocrea). Successo interno San Luca che ha sbaragliato la concorrenza della (ex) capolista Casali del Manco per 5-4 (3 Laratta, 2 Bernaudo; 2 D’Ippolito, Pisani e Rizzuti). Fa la voce grossa in casa la Real Briconatura, che ha avuto la meglio su Pietrafitta per 6-3 (3 Caligiuri, 2 Pugliese, Giorno; Scovronschi, Allevato e Tarsitano. Vittoria a tavolino per l’Acri contro San Francesco (la squadra ospite non si è presentata).

Ecco la nuova classifica della League One: Marano Principato Futsal 23, Polisportiva Casali del Manco 22; Pixeltek Maranese 19, Real Briconatura 18; San Luca 12; San Francesco, Acri C5 e Asd Pietrafitta 3. In classifica cannonieri Nicoletti della Marano Principato Futsal veleggia a quota 43 gol, seguito da Greco della Pixeltek Maranese (19) e da D’Ippolito della Polisportiva Casali del Manco (12).

È possibile conoscere tutti gli aggiornamenti sui campionati e le iniziative consultando il sito. Qui si possono trovare tutti i risultati e anche le pagine Facebook (Us Acli Cosenza) e Instagram (usaclicosenza).

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x