Ultimo aggiornamento alle 22:31
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il personaggio

“Il mondo al contrario”, Vannacci si prepara a piantare la bandierina anche in Calabria

Il controverso generale campione dell’ultra-destra agli inizi della prossima settimana toccherà Lamezia Terme, Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio

Pubblicato il: 11/04/2024 – 12:02
“Il mondo al contrario”, Vannacci si prepara a piantare la bandierina anche in Calabria

LAMEZIA TERME Il suo primo e finora unico contatto con la Calabria è stato un collegamento telefonico con un hotel di Lamezia Terme dove si stava tenendo a battesimo un movimento culturale ispirato al suo libro “Un mondo al contrario”, diventato un best seller a dispetto del “politicamente corretto” e del “culturalmente corretto”. Aveva detto che prima o poi si sarebbe materializzato anche alle nostre latitudini e ora Roberto Vannacci, il generale dell’Esercito oggi campione dell’ultra-destra, dà seguito a quella promessa, riempiendo nella prossima settimana la sua agenda di Calabria: tappe a Lamezia Terme, lunedì pomeriggio, e poi martedì a Catanzaro – conferenza stampa – e quindi Vibo Valentia e infine mercoledì a Reggio Calabria. Il fil rouge sarà la presentazione del suo libro e magari anche altro. Diventato famoso – e per questo amato e odiato in misura comunque non eguale – per le posizioni omofobe, razziste ed estremiste contenute nel suo libro, sospeso dall’Esercito con lo stipendio dimezzato, corteggiato dal leader della Lega Matteo Salvini anche nell’ottica di una candidatura alle Europee per spostare il Carroccio sempre più a destra, abbastanza inviso invece da Fratelli d’Italia, Vannacci, volente e nolente, è diventato a tutti gli effetti un soggetto politico per la sua capacità di attrarre filo-russi e filo-putiniani, complottisti della prime e dell’ultima ora, no vax e no tante altre cose, entrando nei canali frequentati essenzialmente da quanti non si riconoscono nella destra ormai “istituzionalizzata” con la rivendicazione del valore della libertà di pensiero. E ora, come usano i militari, Vannacci si prepara a piantare una bandierina anche in Calabria: si tratterà di capire chi la raccoglierà. (c. a.)

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x