Ultimo aggiornamento alle 22:52
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

calcio serie b

Cosenza, contro il Palermo vietato sbagliare. Viali: «Ho buone sensazioni»

Le parole del tecnico rossoblù alla vigilia della sfida con i siciliani. «Il sostituto di Marras? Farà bene»

Pubblicato il: 12/04/2024 – 13:51
Cosenza, contro il Palermo vietato sbagliare. Viali: «Ho buone sensazioni»

COSENZA Due allenatori a confronto, chiamati a poche giornate dalla fine del campionato a risollevare due squadre in evidente difficoltà. Da una parte William Viali, che dopo l’esonero di Ascoli a Cosenza cerca un nuovo miracolo salvezza per rilanciarsi, dall’altra Michele Mignani, che come il suo collega aveva iniziato la stagione in un altro club, il Bari, e ora si trova sulla panchina di un Palermo che vuole ad ogni costo la serie A. Le strade del Cosenza e di Mignani si sono incrociate più volte negli ultimi anni, su tutte non si può dimenticare la serata di Pescara del giugno 2018 in cui i Lupi conquistarono la B mandando al tappeto il Siena, guidato proprio dal tecnico genovese, grazie anche a un gol fantastico di Gennaro Tutino. Proprio quest’ultimo, reduce da un’altra prodezza sei giorni fa allo stadio “Garilli” di Piacenza, dovrà trascinare i suoi compagni a una vittoria che al Cosenza manca da troppo tempo. E dovrà farlo sfidando il suo recente passato, quel Palermo che lo scorso anno non ha creduto in lui. Il calcio d’inizio della gara di domani al “San Vito-Marulla” è fissato per le 16.15.

Viali: «Ho già scelto il sostituto di Marras»

«Ho meno dubbi e più scelte rispetto alle scorse settimane – ha detto oggi Viali in conferenza stampa –. In settimana abbiamo provato cose diverse perché dobbiamo essere bravi a cambiare anche in corsa. Ho le idee molto chiare, la squadra dalla prestazione di Piacenza mi ha dato grandi sensazioni e sono convinto che domani farà una grande partita. Avere un atteggiamento corretto sposta gli episodi dalla parte giusta». Sul Palermo: «nelle ultime partite stiamo vedendo come la classifica sia abbastanza relativa – ha detto Viali –. Siamo consapevoli di affrontare una squadra forte, però per noi è una tappa fondamentale che vogliamo affrontare con grande determinazione, intensità e qualità. Conosco bene Mignani, ho visto che nelle prime partite ha giocato con il 3-5-2, normalmente gioca a quattro in difesa, non so se tornerà al suo vecchio sistema. Siamo comunque pronti per entrambe le situazioni». Sul recupero di Voca e Gyamfi dai rispettivi infortuni, Viali ha affermato che «sono rientrati con il gruppo, anche se hanno avuto problemi diversi. Voca un problema intestinale, Gyamfi un guaio muscolare. Ma credo che entrambi possano darci una mano, vedremo se dal primo minuto o no». Sull’assenza di Marras per squalifica, il tecnico milanese ha ammesso, senza rivelare il nome, di aver già scelto il suo sostituto, «sono sicuro – ha aggiunto – che farà la prestazione ideale secondo le sue caratteristiche. Sappiamo che perdiamo un giocatore importante, ma sono poco preoccupato da questo punto di vista». Su Viviani: «Sta particolarmente bene, sarebbe pronto per giocare. Ma devo fare varie considerazioni, è comunque in ballottaggio anche lui». Su Crespi: «E’ un giocatore che negli ultimi venti metri ha dimostrato di avere qualità». Nello scorso torneo, la prima vittoria di Viali sulla panchina del Cosenza arrivò proprio contro il Palermo, ma l’allenatore ha rivelato di non guardare a queste cose. «Non sono superstizioso – ha detto – sì, magari guardo anch’io alle ricorrenze, di quella partita ho un buon ricordo, ma resta solo quello». (fra.vel.)

Foto tratta dalla pagina facebook del Cosenza calcio

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x