Ultimo aggiornamento alle 19:29
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il riconoscimento

Vinitaly, Nola: «Insieme a tutti i produttori per far conoscere il brand Calabria»

Al presidente della Campoverde Agricola Spa il premio “Angelo Betti-Benemeriti della Viticoltura”. «Un traguardo importante»

Pubblicato il: 14/04/2024 – 17:52
Vinitaly, Nola: «Insieme a tutti i produttori per far conoscere il brand Calabria»

VERONA «E’ un traguardo importante, siamo molto contenti perché è frutto del lavoro che in questi anni è stato fatto dal nostro gruppo nel settore vitivinicolo, è un riconoscimento che ci onora tanto». Così ai microfoni del Corriere della Calabria Luigi Nola, presidente della Campoverde Agricola Spa, vincitore del Premio Angelo Betti – Benemeriti della Viticoltura, al Vinitaly 2024 a Verona. «E’ un riconoscimento alla nostra regione che quest’anno è stata molto brava a riunire tutti i produttori, ringrazio l’assessore Gallo per aver voluto fortemente condividere questo progetto di unire tutte le cantine insieme e quest’anno siamo tutti sotto lo stesso padiglione. La visibilità che abbiamo quest’anno non c’è mai stata in Calabria, questo sicuramente porterà un valore aggiunto al nostro territorio». Sul lavoro svolto nel settore vitivinicolo Nola ha detto: «Abbiamo sempre cercato di valorizzare il nostro territorio, siamo riconoscibili per essere in un territorio montano, i nostri vini hanno questa tendenza. Insieme a tutti i produttori stiamo facendo uno sforzo comune per far conoscere questa regione, ognuno secondo le zone di appartenenza, ma quest’anno sotto uno stesso tetto per valorizzare il brand Calabria». «Abbiamo sempre cercato di coinvolgere i giovani produttori, questo è un mestiere molto complicato e complesso, ben venga il fatto che tanti giovani si affaccino a questo settore, riteniamo però che ci sia bisogno da parte della Calabria di fare uno sforzo ulteriore per far sì che le bottiglie che produciamo si inizino a vendere nel nostro territorio. Dobbiamo – ha concluso Nola – fare uno sforzo comune per far sì che la Calabria diventi attrattiva come territorio, manifestazioni come quella del Vinitaly servono anche per portare questa consapevolezza». (redazione@corrierecal.it)

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x