Ultimo aggiornamento alle 16:35
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

verso il voto

Civita, il sindaco Tocci si ricandida alla guida del Comune

Il primo cittadino uscente: la mia decisione nasce dai tanti attestati di stima per la mia azione

Pubblicato il: 06/05/2024 – 13:33
Civita, il sindaco Tocci si ricandida alla guida del Comune

CIVITA «Care concittadine e concittadini ho deciso di ricandidarmi a Sindaco della nostra comunità.  Vi confesso che non è stata una decisione facile, ma alla fine ho deciso: voglio continuare, perché per me è stato ed è un grandissimo onore farlo, insieme a voi il percorso intrapreso dieci anni fa.  Questa decisione di continuare a rappresentarvi è scaturita dagli innumerevoli attestati di stima e dalla richiesta manifestatami da molti di Voi di non abbandonare ma di proseguire quel percorso, non sempre lineare, ma che insieme a Voi siamo riusciti a portare avanti. Un percorso, come Voi ben sapete, che non è stato sempre facile con avvenimenti che, purtroppo, mi hanno toccato e ci hanno toccato intimamente, ma grazie alla vostra vicinanza e, soprattutto al Vostro “sentire comune”, siamo riusciti a superare. Una decisione maturata anche dalla richiesta pressante di gran parte dei consiglieri e degli assessori, che in questi ultimi cinque anni di consiliatura mi sono stati particolarmente vicini e che non hanno lesinato nessun sacrificio per il raggiungimento degli obiettivi comuni che hanno portato sempre di più il nostro piccolo borgo a essere al centro delle “attenzioni” non solo dei calabresi ma anche e soprattutto di cittadini provenienti da tutta Italia e dal mondo. Una candidatura voluta e condivisa anche da coloro che nella prossima tornata elettorale saranno a nostro fianco, mio e dei consiglieri uscenti, nella lista “Idea Civita”, i quali certamente apporteranno nuova linfa e nuovi contributi». Lo scrive il sindaco uscente di Civita Alessandro Tocci annunciando la sua ricandidatura alle elezioni e amministrative dell’8 e 9 giugno.  «Voglio continuare ad essere il vostro sindaco, consapevole dei sacrifici che la carica comporta, ma comunque carica molto gratificante. La volontà di continuare ad impegnarmi per il bene e la crescita della nostra Civita, e, soprattutto l’onore di essere la Vostra guida amministrativa, mi hanno convinto ad accettare questa nuova sfida. Sono stati dieci anni di lavoro intenso. Di obiettivi raggiunti. Mai – ricorda Tocci – il comune di Civita è stato oggetto dei tanti finanziamenti, sia provinciali, sia regionali e sia nazionali, ottenuti grazie non solo al certosino e costante lavoro di noi amministratori e alla capacità di “interloquire” con tutte le Istituzioni sovracomunali, ma soprattutto grazie alla grande professionalità e disponibilità di tutta la macchina amministrativa che ha saputo predisporre e seguire, correttamente, tutti gli iter legislativi – burocratici previsti. L’accettazione da parte mia di ricandidarmi è stata dettata, altresì, dalla volontà di voler continuare insieme a Voi nell’impegno costante, e sicuramente più incisivo, per la crescita e lo sviluppo socio – economico – culturale di Civita, mirando a nuove realizzazioni e ad una nuova rigenerazione urbana tese a migliorare la vivibilità e l’attrattività del nostro borgo. Insieme a Voi dobbiamo fare grande Civita».

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x