Ultimo aggiornamento alle 17:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Violenza sessuale, a Catanzaro un docente finisce ai domiciliari

Il caso sarebbe stato denunciato da due studentesse di una scuola superiore, palpeggiate e molestate

Pubblicato il: 15/05/2024 – 18:24
Violenza sessuale, a Catanzaro un docente finisce ai domiciliari

A Catanzaro scoppia un nuovo presunto caso di violenza sessuale ai danni di minori. A finire nel mirino delle indagini della Procura del capoluogo è un docente, 55 anni, di una scuola superiore che – secondo le prime informazioni – avrebbe palpeggiato e molestato due studentesse, in modo reiterato.
Le due giovani – secondo quanto emerso – avrebbero deciso di raccontare tutto alla dirigente scolastica. Da qui la denuncia e il fascicolo aperto dalla Procura di Catanzaro che ha chiesto e ottenuto gli arresti domiciliari, con l’accusa di violenza sessuale aggravata.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x