Ultimo aggiornamento alle 8:38
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

La decisione

Incidente mortale in piazza Repubblica a Lamezia, assolto il conducente

L’uomo era accusato di omicidio stradale. Il Tribunale non lo ha ritenuto responsabile del decesso del pedone

Pubblicato il: 21/05/2024 – 19:59
Incidente mortale in piazza Repubblica a Lamezia, assolto il conducente

LAMEZIA TERME Assolto dall’accusa di omicidio stradale. Si è chiuso così il processo a carico del conducente della BMW accusato di aver investito in data 21 aprile 2022, in Piazza della Repubblica di Lamezia Terme, e – segnatamente – nei pressi della rotatoria adiacente il Tribunale cittadino, un pedone, provocandone il decesso – occorso successivamente – in data 6 maggio 2022. Il giudice, a seguito della discussione delle parti, condividendo la tesi dell’avvocato Salvatore Cerra, difensore dell’imputato, ha assolto dall’accusa di omicidio stradale il conducente del veicolo con formula ampia.
L’ufficio di Procura – ritenendo sussistente la responsabilità concorsuale del pedone, e tenuto conto delle conclusioni cui era pervenuto il consulente tecnico nominato dal Pubblico Ministero che aveva ravvisato il nesso causale – applicate le diminuenti per il rito abbreviato, aveva chiesto la condanna dell’imputato alla reclusione di anni 1, mesi 1 e giorni di 10. Una richiesta che è stata cassata dal Tribunale che ha così assolto l’uomo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x