Ultimo aggiornamento alle 8:29
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

Torna a Cosenza Aghia Sophia Fest. Sarà presente anche l’Anpi

Festival al via il 24 maggio nella suggestiva cornice del lungofiume Busento. “Abitare futuri immaginari” il tema scelto per questa quarta edizione

Pubblicato il: 22/05/2024 – 15:28
Torna a Cosenza Aghia Sophia Fest. Sarà presente anche l’Anpi

COSENZA Anche l’Anpi ad Aghia Sophia Fest 4. Venerdì 24 e sabato 25 maggio nella suggestiva cornice del lungofiume Busento di Cosenza torna Aghia Sophia fest, il festival organizzato dall’associazione Il filo di Sophia. “Abitare futuri immaginari” è il tema scelto per questa quarta edizione. Anche l’Anpi sezione di Cosenza “A. Antonante” e la sezione della Presila “Eduardo Zumpano” saranno presenti in questa due giorni culturale. L’organizzazione del festival e le sezioni Anpi infatti intendono lanciare un forte messaggio di «condivisione e lotta, un messaggio che funga, insieme, da monito e sprone, soprattutto nei confronti delle nuove generazioni, unica speranza per la costruzione di un futuro più libero e consapevole». «Un messaggio – scrivono le Anpi ­– che passa dall’ascolto delle parole di Max Collini, storico leader degli Offlaga Disco Pax e dalle note di Jukka Reverberi dei Giardini di Mirò, protagonisti dello spettacolo-concerto Storie di antifascismo senza retorica, che chiuderà, in scienza e bellezza, l’edizione 2024». «Essere presenti – concludono – vuol dire stare dalla parte giusta della storia, una storia che è divisiva solo per chi certi concetti non li comprende e certe pratiche non le tollera. Una storia che spetta a noi continuare, ogni giorno, a scrivere».

Il programma dell’evento

Ricchissimo il programma di quest’anno, che prevede dibattiti, teatro, confronti su temi di stringente attualità, concerti, dj set, laboratori per l’infanzia e mostre d’arte.
L’evento si svolgerà presso l’area 3 dei Bocs Art, lungo viale Norman Douglas, a partire dalle ore 17 di venerdì 24 maggio. Sarà possibile raggiungere la splendida location a piedi (20 minuti dal centro cittadino), con il proprio mezzo privato (saranno diverse le aree parcheggio allestite lungo il viale stesso che conduce alla manifestazione) oppure con i mezzi pubblici dell’Amaco.
Durante tutta la durata dell’evento, area food&drink attiva con prodotti a km 0, mercatino dell’arte e dell’artigianato, esposizioni artistiche.
È possibile acquistare i biglietti, a prezzi popolari, online (https://bit.ly/3TYvoBg), presso la Libreria Ubik su via XXIV Maggio oppure direttamente al botteghino nei giorni dell’evento.
Si parte venerdì 24 maggio alle 17 con l’incontro “Le città invivibili. Il futuro degli spazi urbani” con Giorgio De Finis (discussant Giuseppe Bornino). Seguirà “Dilaga ovunque. Street art e pubblicità dello spazio” con Vanni Santoni (discussant Giacomo Marinaro e Amaele Serino). Ci sarà poi Militanza Grafica live in Enigma. Il gioco della lotta. A seguire i live di Carcano, Scum, Bangkok Trance Drop e il dj set di Contatto elettronico.
Sabato 25 maggio si inizia sempre alle 17 con l’incontro “Spettri di informazione. Manipolazione, censura e scomparsa dei diritti” con Karem Rohana (discussant Carla Monteforte). Segue “Vogliamo tutto. Cronache da una società ingiusta e indifferente” con Flavia Carlini (discussant Vittoria Morrone). La serata proseguirà con il concerto di Max Collini (Offlaga Disco Pax) e Jukka Reverberi (Giardini di Mirò) live in Storie di Antifascismo senza retorica. Dopo di loro il dj set di Fabio Nirta. Durante entrambe le giornate area food&drink, mostre a cura di Accademia delle Belle Arti di Catanzaro, Flop Magazine, Giuseppe Apollonio, laboratori per l’infanzia a cura di Raccontami e Crescimondo, piccolo mercato dell’arte e dell’artigianato. Per info 3282207753 oppure 3208861422 o scrivere alla mail aghiasophiafest@gmail.com.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x