Ultimo aggiornamento alle 10:10
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la commemorazione

Falcone, Occhiuto: «Memoria ma anche determinazione nel contrastare tutte le mafie»

32 anni fa la strage di Capace in cui persero la vita il giudice, la moglie e gli agenti della scorta. Il ricordo del governatore calabrese

Pubblicato il: 23/05/2024 – 10:51
Falcone, Occhiuto: «Memoria ma anche determinazione nel contrastare tutte le mafie»

«32 anni fa la strage di Capaci. Persero la vita Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Dopo tanti anni c’è il dolore, il dovere della memoria, ma anche la determinazione nel continuare a contrastare tutte le mafie». Così Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria e vice segretario nazionale di Forza Italia.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x