Ultimo aggiornamento alle 23:28
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Inchiesta “Recovery”, Giuseppe Carolei lascia il carcere e passa ai domiciliari

L’indagato coinvolto nell’inchiesta della Dda con l’accusa di spaccio e di far parte di una associazione criminale

Pubblicato il: 29/05/2024 – 17:36
Inchiesta “Recovery”, Giuseppe Carolei lascia il carcere e passa ai domiciliari

COSENZA Il Tribunale del Riesame ha modificato la misura cautelare emessa nei confronti di Giuseppe Carolei (difeso dall’avvocato Gianpiero Calabrese). L’indagato finito al centro dell’inchiesta della Dda di Catanzaro denominata “Recovery” è accusato di cessione di droga e di far parte di un’associazione criminale. I giudici hanno ritenuto di dover modificare la misura di Carolei, che lascia il carcere e passa agli arresti domiciliari. (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x