Ultimo aggiornamento alle 16:48
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

euro 2024

Italia-Albania 2-1, svantaggio choc poi Barella ribalta il risultato

La rimonta azzurra in 5 minuti, dopo il gol record delle Aquile a 23 secondi dal via e il pareggio di Bastoni

Pubblicato il: 15/06/2024 – 22:55
Italia-Albania 2-1, svantaggio choc poi Barella ribalta il risultato

DORTMUND L’Italia batte 2-1 l’Albania (tutti i gol nel primo tempo) nel match valido per la prima giornata del girone B di Euro 2024. Inizio shock per gli azzurri, che vanno sotto dopo appena 23 secondi (è il gol più veloce nella storia del torneo oltre che tra quelli subiti dalla Nazionale) a causa di una rimessa sbagliata di Dimarco che serve Bajrami il quale non sbaglia davanti a Donnarumma. Immediata la reazione della squadra di Spalletti, che pareggia i conti all’11’ con un colpo di testa di Bastoni su angolo e ribalta la partita con un gran tiro al volo da fuori area di Barella al 16′. 
Il 4-2-3-1 azzurro funziona e il predominio nel possesso palla non è sterile perché le occasioni per il terzo gol (su tutte un palo di Frattesi) si susseguono. Anche nel secondo tempo, quando si ripete l’impatto azzurro sugli avversari visto nella prima frazione di gioco. Al 75′ Pellegrini e Chiesa escono per Cristante e Cambiaso, cinque minuti dopo Retegui e Darmian entrano al posto di Scamacca e Dimarco. Ma il (meritato) tris azzurro non arriva. Ultimo brivido all’89’ dal nuovo entrato Manaj, ma Donnarumma c’è. Nei 4′ di recupero esce Barella per Folorunsho.
Ora la testa è già alle sfide con Spagna (20 giugno) e Croazia (24) sempre alle 21.

La tensione prima della partita

Rilasciati al fischio finale di Italia-Albania alcuni degli ultrà italiani fermati a Dortmund prima della partita (qui la notizia). Lo riporta Bild. In una nota, la polizia di Dortmund aveva invitato tutti i tifosi «a mantenere la calma dopo la partita e a garantire un’atmosfera positiva attorno al primo match degli Europei» nella città tedesca. Al 90′ anche l’invasione di un tifoso albanese, con la bandiera dell’aquila bicefala, entrato in solitaria sul prato e poi braccato dagli steward non senza affanni.

Il tabellino

Italia-Albania 2-1

Reti: pt 1′ Bajrami (A), 11′ Bastoni (I), 16′ Barella (I). 

Italia Donnarumma; Di Lorenzo, Bastoni, Calafiori, Dimarco (37′ st Darmian); Jorginho, Barella (47′ st Folorunsho); Frattesi, Pellegrini (32′ st Cristante), Chiesa (32′ st Cambiaso); Scamacca (37′ st Retegui). A disp. Vicario, Meret, Buongiorno, Gatti, Raspadori, Bellanova, Mancini, Zaccagni, Fagioli, El Shaarawy. Ct Spalletti

Albania Strakosha; Hysaj, Djimsiti, Ayeti, Mitaj; Asllani, Ramadani, Bajrami (41′ st Muci); Asani (23′ st Hoxha), Broja (31′ st Manaj), Seferi (23′ st Laci). A disp. E. Berisha, Kastrati, Balliu, Gjasula, Mihaj, M. Berisha, Ismajli, Dacu, Abrashi, Kumbulla, Aliji. Ct Sylvinho

Note Ammoniti Pellegrini, Calafiori (I), Broja, Hoxha (A). Arbitro: Felix Zwayer (Ger)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x