Ultimo aggiornamento alle 20:04
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il verdetto

Pestaggio Ferrerio, in Appello condanna ridotta per Passalacqua

I giudici non hanno riconosciuto il reato di lesioni gravissime e hanno così rideterminato la pena

Pubblicato il: 08/07/2024 – 16:18
Pestaggio Ferrerio, in Appello condanna ridotta per Passalacqua

CATANZARO I giudici della Corte d’Appello di Catanzaro hanno ridotto la condanna nei confronti di Nicolò Passalacqua, considerato il responsabile del brutale pestaggio a danno di Davide Ferrerio, rimasto in coma irreversibile a causa di uno scambio di persona. Rideterminata, dunque, la pena da 20 anni e 4 mesi a 12 e 8 mesi. In Appello, infatti, non è stato riconosciuto il reato di lesioni gravissime, avallando le richieste della difesa dell’imputato.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x