Ultimo aggiornamento alle 19:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Caso azienda Odoardi, gli avvocati: «Fatti destituiti di fondamento»

Nota dei legali Colonna e Spinelli dopo il caso legato ad una presunta aggressione

Pubblicato il: 10/07/2024 – 22:31
Caso azienda Odoardi, gli avvocati: «Fatti destituiti di fondamento»

«È stata data notizia di una presunta aggressione perpetrata ai danni del Dott. Gregorio
Odoardi da parte dei suoi fratelli, secondo la quale l’uno avrebbe tentato di investirlo
con una Bmw e l’altro avrebbe poi iniziato a prenderlo a sassate colpendolo alla testa;
e poi entrambi si sarebbero dati alla fuga per la presenza dei testimoni. I fatti oggetto della nota stampa, pubblicata senza alcuna verifica da parte degli organi di informazione, sono radicalmente destituiti di fondamento». Lo scrivono gli avvocati Filomena Colonna e Giuseppe Spinelli, a nome di Pasquale Lillo Odoardi e dell’Amministratore del Consorzio Agricolo Giovan Battista Odoardi Lillo.
«Pasquale Lillo Odoardi ha reso immediate dettagliate dichiarazioni ai
Carabinieri; Il Sig. Giovan Battista Odoardi Lillo è stato soccorso in primis
dall’ambulanza intervenuta nella sede del Consorzio Agricolo Scavigno e trasportato
all’ospedale di Lamezia Terme» si legge, infine, nella nota.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x