Ultimo aggiornamento alle 17:33
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

‘Ndrangheta, inchiesta “Habanero”: Galiano torna in libertà

Il classe ’75 di Vibo Valentia è finito al centro dell’inchiesta della Dda di Catanzaro contro il clan Maiolo

Pubblicato il: 10/07/2024 – 16:25
‘Ndrangheta, inchiesta “Habanero”: Galiano torna in libertà

Il Tribunale della Libertà di Catanzaro ha annullato la misura cautelare emessa nei confronti di Giorgio Galiano, vibonese classe ’75, tra gli arrestati nel corso del blitz “Habanero”, eseguito dai Carabinieri di Vibo Valentia, e coordinato dalla Dda di Catanzaro e quindi ora tornato in libertà.
Galiano (difeso dall’avvocato Sergio Rotundo) è accusato del reato di associazione mafiosa. Come si legge nell’ordinanza, da alcuni collaboratori di giustizia è indicato quale «trafficante di droga molto vicino ad Angelo Maiolo, dal quale avrebbe ricevuto il “rimpiazzo” durante la carcerazione presso il penitenziario di Lanciano». (Gi.Cu.)

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato  

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x