lunedì, 08 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 23:32
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Comune Reggio, il centrosinistra: «Le dimissioni di Tuccio non bastano»

REGGIO CALABRIA «Bene ha fatto l`ex assessore Tuccio a rassegnare le dimissioni che, al di là di ogni coinvolgimento di carattere giudiziario, costituiscono un atto opportuno. Tuttavia, riteniamo c…

Pubblicato il: 23/03/2012 – 17:26
Comune Reggio, il centrosinistra: «Le dimissioni di Tuccio non bastano»

REGGIO CALABRIA «Bene ha fatto l`ex assessore Tuccio a rassegnare le dimissioni che, al di là di ogni coinvolgimento di carattere giudiziario, costituiscono un atto opportuno. Tuttavia, riteniamo che ciò non sia sufficiente a rilanciare l`immagine già offuscata dell`amministrazione comunale». Lo sostiene, in un documento, il gruppo consiliare del centrosinistra del consiglio comunale di Reggio Calabria composto dai consiglieri Massimo Canale, Demetrio Delfino, Giuseppe Falcomatà, Nicola Irto, Nino Liotta e Giuseppe Marino. «Il futuro di Reggio – aggiungono – non può prescindere dalla presenza di una classe dirigente seria e responsabile, che restituisca speranza alla città, che oggi, purtroppo, attraversa una delle fasi più drammatiche e delicate della sua storia. Non ci convincono i silenzi assordanti del primo cittadino, che continua a non prendere una posizione chiara sulle tante ombre che oscurano la sua giunta. Il problema non era Tuccio ieri, così come oggi non lo è soltanto l`assessore ai Lavori pubblici, Pasquale Morisani. La verità è che l`amministrazione comunale ha bisogno di ritrovare la credibilità dell`agire amministrativo. È necessario, con estrema urgenza, che il sindaco dia risposte concrete sul percorso che intende intraprendere per ricondurre la città sui binari della trasparenza, della legalità e dell`efficienza amministrativa. È solo su questi valori che si può costruire una nuova speranza, una nuova identita` collettiva, in cui riconoscersi ed attorno a cui consolidare l`orgoglio di appartenenza». «Il centrosinistra – affermano ancora i consiglieri del centrosinistra – continuerà ad occuparsi solo di politica, senza scadere in puerili e goffi attacchi personali, soprattutto se questi offendono la memoria di chi, purtroppo, non ha più voce per poter rispondere. Non ci faremo intimidire. Non siamo disposti ad indietreggiare di un solo millimetro. Il nostro ruolo rimane improntato, innanzitutto, alla proposta politica a difesa degli interessi della città, che ha bisogno, oggi più che mai, di certezze e di una classe politica autorevole».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb