Ultimo aggiornamento alle 19:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Ottantenne muore carbonizzata a Roseto Capo Spulico

ROSETO CAPO SPULICO Potrebbe essere stata una sigaretta la casa della morte di un’anziana donna, deceduta per asfissia da fumo. Il corpo carbonizzato di Aurelia Ventura è stato trovato stamattina n…

Pubblicato il: 28/03/2012 – 20:47
Ottantenne muore carbonizzata a Roseto Capo Spulico

ROSETO CAPO SPULICO Potrebbe essere stata una sigaretta la casa della morte di un’anziana donna, deceduta per asfissia da fumo. Il corpo carbonizzato di Aurelia Ventura è stato trovato stamattina nel letto dove si era addormentata, ieri sera, forse con la sigaretta accesa. La donna, ottantenne, è morta così, da sola, nella sua casa di Roseto Capo Spulico, paese dell`Alto Jonio cosentino.
I soccorritori hanno trovato le fiamme ormai spente (le finestre chiuse hanno consumato ben presto l`ossigeno) ma non hanno potuto fare altro che constatare l`avvenuto decesso della donna.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x