Ultimo aggiornamento alle 8:59
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Avventure da Indiana Jones a Sellia

SELLIA Turismo e avventura. Nasce all`insegna di questo binomio, a Sellia, nella Presila catanzarese, il primo “Borgo avventura“ d`Italia, un parco divertimenti interamente nel cuore di un centro…

Pubblicato il: 03/07/2012 – 17:06
Avventure da Indiana Jones a Sellia

SELLIA Turismo e avventura. Nasce all`insegna di questo binomio, a Sellia, nella Presila catanzarese, il primo “Borgo avventura“ d`Italia, un parco divertimenti interamente nel cuore di un centro storico. Si chiama Adrenalinea il primo impianto, dotato di una fune da trasporto “tyriolienne“ di 500 metri, la più lunga in Calabria, che verrà inaugurato sabato 7 luglio alle 17. Ai visitatori la struttura, voluta dall`amministrazione comunale e realizzata assieme con Orme nel Parco – società che gestisce il Parco avventura di Tirivolo, il più grande del Sud – consentirà di attraversare, sorvolandola, una delle vallate prospicienti l`abitato. «Dopo Zagarise, abbiamo deciso di lasciare le nostre orme anche a Sellia – afferma Massimiliano Capalbo di Orme nel Parco – un piccolo comune che ha scelto di voltare pagina, di intraprendere un nuovo cammino verso la rinascita, ridefinendo la propria immagine e puntando sul turismo sportivo outdoor. Ma, soprattutto, su una realtà imprenditoriale giovane e responsabile, come la nostra, che non vive di mega progetti impossibili o di finanziamenti pubblici ma di progetti concreti e sostenibili, in grado di generare valore economico e ricadute occupazionali vere in Calabria». «Sellia è un centro agricolo con poco più di 500 abitanti – afferma il sindaco Davide Zicchinella – il suo destino non sembrava dover essere molto diverso da quello di tanti altri piccoli centri interni calabresi, in via di spopolamento e a rischio estinzione. L`obiettivo che l`amministrazione comunale si è dato, tre anni fa, a inizio mandato, è stato quello di invertire una rotta a dir poco funesta. Una sfida difficile viste la premesse. L`inaugurazione dell`impianto Adrenalinea sarà solo la prima tessera di un mosaico di interventi tanto ambiziosi quanto innovativi. È nostra intenzione, infatti, fare di Sellia il primo Borgo avventura d`Italia. A breve inaugureremo un importante contenitore culturale, il primo Eco-Museo all`aperto della Calabria, che arricchirà l`offerta turistica e culturale del nostro paese ed esiste anche il primo e unico museo del fumetto calabrese».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x