Ultimo aggiornamento alle 8:59
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

Tropea, spiaggia mozzafiato

Paesaggi mozzafiato, atmosfere indescrivibili. Si respirano storia, mito e cultura, ma anche profumi indimenticabili. È Tropea la location da sogno inserita tra le dieci spiagge più belle al mondo …

Pubblicato il: 15/08/2012 – 19:41
Tropea, spiaggia mozzafiato

Paesaggi mozzafiato, atmosfere indescrivibili. Si respirano storia, mito e cultura, ma anche profumi indimenticabili. È Tropea la location da sogno inserita tra le dieci spiagge più belle al mondo su tripadvisor.it, uno dei maggiori portali di viaggi. E le recensioni dei turisti che hanno visitato questi scogli, ricchi di storia, sono – quasi sempre – un ottimo biglietto da visita. L`australiano Noeljen non dimenticherà mai quel «pezzo di paradiso» in cui tutto è «pulito, incontaminato. Un posto bellissimo. Da visitare, in particolare, in una giornata chiara per apprezzare i dintorni». C`è poi chi considera d`obbligo affacciarsi «sulla terrazza Belvedere che domina il golfo. Ti mozza il fiato per la straordinaria e indescrivibile bellezza». La sabbia è sempre bianchissima, un po` meno nelle zone scogliose, più frequenti, delimitate da pareti rocciose a strapiombo che rendono difficile l`accesso da terra. Quello che ha colpito particolarmente Sarah dal Belgio: «Tropea è una città bellissima con spiagge bianche fantastiche». Particolarmente suggestivi sono la grotta sotto lo scoglio dell`Isola e la grotta dello Scheletro. Carla, romana, ha accarezzato quelle onde all`inizio di maggio ed è rimasta entusiasta: «Fantastica. Sulla spiaggia pochi bagnanti, la trasparenza del mare, il mormorio dell`acqua e il primo sole ideale per rilassarsi.?È bello poter godere del suggestivo panorama dalla terrazza che si affaccia sulla spiaggia ancora dormiente di questa splendida perla della Calabria». Lucia, di Foggia, che è appena tornata, è riuscita a fare un bagno in un «mare stupendo cristallino pieno zeppo di pesci» ma ciò che le è piaciuto meno sono stati «gli ombrelloni troppo vicini, quasi uno sull`altro». Una turista bolognese sfata i luoghi comuni dei posti incantevoli solo sui cartelloni pubblicitari, Tropea lo è davvero: «Lo scoglio di Santa Maria dell`Isola è uno dei più suggestivi». Così come le escursioni subacquee. Ma c`è anche chi non la pensa esattamente così e quel mare non lo vede, poi, tanto trasparente: «Sono stato diverse volte in questo piccolo paesino calabrese, molto turistico soprattutto perché conosciuto per il mare pulito, ma ultimamente anche qui come molte spiagge calabresi si è presentato il problema dei depuratori cittadini che non funzionano a dovere, conseguentemente il mare non è più pulito. Piccoli negozietti da visitare e tanti ristoranti dove è possibile mangiare pesce fresco lo rendono ancora appetibile, ma non basterà per farla decollare come altre zone turistiche. In Calabria ci sono posti stupendi ma molto trascurati. Un altro elemento negativo di Tropea è che i parcheggi sono organizzati malissimo e nel periodo di agosto il traffico è in tilt». Esperienza non proprio positiva per Domenico, milanese: «Sono stato a Briatico a casa di amici, accoglienza super e gente cordiale ed educata, mangiare ottimo e prezzi che noi a Milano ce li sogniamo, ma ho riscontrato a malincuore che il mare, in qualunque punto da me visitato da Briatico fino a Capo Vaticano, era purtroppo sporco di reflui e schiume varie. Non è possibile. Solo a Tropea la situazione non era molto drammatica. Cosa dire, Tropea è stupenda ma meriterebbe una cura maggiore e la guardia costiera, praticamente inesistente, non solleva questo problema che affligge la regione che potrebbe vivere di turismo, ma con un mare così è dura ritornare. Spero che le istituzioni possano risolvere al più presto questo problema perché la Calabria lo merita».
Intanto, nel giorno di Ferragosto Tropea si prepara a celebrare la solennità dell’Assunzione al cielo di Maria, soprattutto con la tradizionale e suggestiva processione al mare delle statue della Sacra Famiglia, che sono custodite nel famoso santuario di Santa Maria dell’Isola, da anni simbolo della perla calabrese.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x