Ultimo aggiornamento alle 22:12
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

I lavoratori in mobilità protestano davanti la Regione

CATANZARO Un gruppo di lavoratori in mobilità e percettori di ammortizzatori in deroga di aziende di vari settori, tra cui anche ex dipendenti Phonemedia, sta tenendo un sit-in davanti alla preside…

Pubblicato il: 30/01/2013 – 11:44
I lavoratori in mobilità protestano davanti la Regione

CATANZARO Un gruppo di lavoratori in mobilità e percettori di ammortizzatori in deroga di aziende di vari settori, tra cui anche ex dipendenti Phonemedia, sta tenendo un sit-in davanti alla presidenza della Regione a Catanzaro. I lavoratori, che hanno partecipato anche a corsi di riqualificazione, lamentano il mancato pagamento degli assegni. In mattinata, nella sede della Regione, è prevista una riunione con i rappresentanti dell`esecutivo regionale e del sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo. «Siamo allo stremo – dice uno dei lavoratori, dipendente di un`impresa edile del capoluogo – e non abbiamo nemmeno i soldi per provvedere alle necessità primarie delle nostre famiglie. Da tempo chiediamo un incontro con l`assessore regionale al Lavoro Stillitani, ma fino ad ora nessuno ha inteso riceverci. Intanto noi non vediamo un soldo mentre le nostre spese aumentano di giorno in giorno».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x