Ultimo aggiornamento alle 11:58
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Raggiunta l`intesa per pagare il personale della Provincia di Cosenza

Si è tenuto presso il dipartimento Organizzazione e personale della Regione, un incontro in sede tecnica con rappresentanti della Provincia di Cosenza sulla vertenza inerente gli oneri per il perso…

Pubblicato il: 06/05/2013 – 19:16
Raggiunta l`intesa per pagare il personale della Provincia di Cosenza

Si è tenuto presso il dipartimento Organizzazione e personale della Regione, un incontro in sede tecnica con rappresentanti della Provincia di Cosenza sulla vertenza inerente gli oneri per il personale trasferito nell`ambito delle funzioni delegate ai sensi della legge 34 del 2002.
L`incontro – informa una nota dell`ufficio stampa – fa seguito all`iniziativa della giunta regionale di individuare apposita copertura finanziaria per il debito pregresso connesso all`attuazione della Legge regionale 34/2002, che l`amministrazione Scopelliti ha sanato, dopo anni, con l`ultimo collegato al Bilancio 2013.
Alla riunione erano presenti per la Regione il dirigente generale del dipartimento Organizzazione e personale Umberto Nucara , il dirigente generale del dipartimento Bilancio e patrimonio Pietro Manna, il dirigente del settore Economico e Previdenziale Giuseppe Longo e, per la Provincia di Cosenza, il direttore generale Antonio Molinari, il responsabile della struttura del presidente Francesco Iacucci ed il dirigente del Servizio Programmazione Giovanni Soda.
Sulla scorta di un attento esame dei dati e della documentazione è stato raggiunto un accordo in ordine al credito pregresso vantato dalla Provincia di Cosenza, per un importo di quasi 9 milioni di euro, che saranno materialmente erogati all`esito di una verifica sulle somme trasferite in attuazione del Por.
«L`incontro di oggi – ha sottolineato il presidente della Regione Giuseppe Scopelliti – segna dunque una pagina importante nelle relazioni fra le due amministrazioni, dal momento che la Regione, dopo aver reperito le risorse nel Bilancio 2013, ha formalmente dato avvio al percorso amministrativo per il riconoscimento del credito vantato dalla Provincia di Cosenza. Siamo pertanto ben lieti che la problematica sia giunta a soluzione. Una vicenda che si trascinava da troppo tempo. Nei prossimi giorni – ha concluso Scopelliti – provvederemo anche alla quantificazione del debito con le altre Province». (0010)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x