Ultimo aggiornamento alle 21:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Lavoratori in piazza per il sussidio di mobilità

CROTONE Alcune centinaia di persone protestano da stamane a Crotone per chiedere alla Regione il pagamento del sussidio di mobilità in deroga che risulta essere in ritardo di circa 9 mesi. Dopo ave…

Pubblicato il: 14/04/2014 – 16:26
Lavoratori in piazza per il sussidio di mobilità

CROTONE Alcune centinaia di persone protestano da stamane a Crotone per chiedere alla Regione il pagamento del sussidio di mobilità in deroga che risulta essere in ritardo di circa 9 mesi. Dopo aver rallentato il traffico sulla statale 106 ed aver incontrato gli amministratori della Provincia, il gruppo si è spostato davanti all`istituto per geometri di Crotone dove si svolge il corso di formazione per il progetto antica Kroton. Qui è stato chiesto ai colleghi di non partecipare per la giornata di oggi al corso di formazione al fine di sensibilizzare la Regione al pagamento delle spettanze arretrate. I lavoratori in mobilità in deroga attendono le spettanze degli ultimi nove mesi. Si tratta di assegni in media di 500 euro al mese che interessano circa 2.400 persone in tutta la provincia di Crotone. La protesta, fanno sapere i lavoratori, proseguirà con altre forme finché non si avranno concreti risultati sul pagamento delle mensilità arretrate. (0030)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x