Ultimo aggiornamento alle 13:11
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Esplosione nella fabbrica di cartucce, muore anche il secondo ferito

CATANZARO Sale a due morti il bilancio dell’esplosione nella fabbrica di cartucce da caccia e tiroavvenuta il 13 giugno scorso a Settingiano (Catanzaro). Dopo venti giorni di ricovero nel…

Pubblicato il: 03/07/2014 – 16:56
Esplosione nella fabbrica di cartucce, muore anche il secondo ferito

CATANZARO Sale a due morti il bilancio dell’esplosione nella fabbrica di cartucce da caccia e tiro
avvenuta il 13 giugno scorso a Settingiano (Catanzaro). Dopo venti giorni di ricovero nell’ospedale di Palermo è morto Francesco Piacente, di 45 anni, collaboratore del titolare dell’azienda.
Piacente era ricoverato nell’ospedale di Palermo per le ferite riportate nell’esplosione. Il titolare dell’azienda, Franco Caligiuri, è morto il 23 giugno scorso nell’ospedale Bufalini di Cesena. Caligiuri aveva riportato ustioni sul 90% dei corpo, una pesante lesione a livello dell’addome e una grave insufficienza respiratoria.
L’uomo, che nell’immediatezza aveva subito un intervento chirurgico nell’ospedale di Catanzaro dove era giunto in condizioni disperate, era stato poi trasferito nell’ospedale specializzato di Cesena. Sull’esplosione della fabbrica sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di Catanzaro.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x