Ultimo aggiornamento alle 22:53
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

INCHINO A CASA DEL BOSS | Monsignor Galantino: non si è fermata la Madonna

CASSANO ALLO JONIO “Ai malavitosi si sono inchinati coloro che portavano la statua e non certo la Madonna”. Lo ha detto all’Ansa il vescovo di Cassano allo Jonio e segretario della Cei, monsignor N…

Pubblicato il: 06/07/2014 – 18:01
INCHINO A CASA DEL BOSS | Monsignor Galantino: non si è fermata la Madonna

CASSANO ALLO JONIO “Ai malavitosi si sono inchinati coloro che portavano la statua e non certo la Madonna”. Lo ha detto all’Ansa il vescovo di Cassano allo Jonio e segretario della Cei, monsignor Nunzio Galantino, commentando il grave episodio di Oppido Mamertina. “Proprio per quanto è successo – ha aggiunto – resta fortissima l’importanza di quanto ha detto Papa Francesco a Sibari”. “Non c’è nessun margine e nessuna possibilità di commistione tra fede e malavita. – ha aggiunto -. Deve essere forte l’impegno della Chiesa per tradurre in fatti le parole del Santo Padre in occasione della sua venuta in Calabria. Chi ha fatto fare l’inchino alla statua della Madonna le ha fatto fare un gesto che la Madre di Dio avrebbe mai fatto”. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x