Ultimo aggiornamento alle 21:52
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

D'Ascola: l'accordo col Pd si può fare anche in Calabria

REGGIO CALABRIA «Sarebbe pazzesco immaginare che un accordo di governo, come un tentativo che si fa di sollevare l’Italia in un momento drammatico della sua storia, non possa essere replicato a liv…

Pubblicato il: 04/10/2014 – 13:00
D'Ascola: l'accordo col Pd si può fare anche in Calabria

REGGIO CALABRIA «Sarebbe pazzesco immaginare che un accordo di governo, come un tentativo che si fa di sollevare l’Italia in un momento drammatico della sua storia, non possa essere replicato a livello regionale. Questo nessun politico serio lo potrebbe giustificare con una affermazione razionale, credibile». A dirlo è stato il senatore Nico D’Ascola, di Ncd, parlando di un eventuale accordo con il centrosinistra in vista delle elezioni regionali della Calabria del 23 novembre prossimo. «Siamo – ha aggiunto parlando a margine di una conferenza stampa tenuta con il senatore Ncd Giovanni Bilardi sulle elezioni comunali di Reggio Calabria – in una situazione di discontinuità. Gli accordi tra partiti in genere devono giungere a una conclusione. Se giungono a una conclusione di reciproca soddisfazione, ovviamente si assumono. Altrimenti ci può essere qualcosa di diverso. Valuteremo le proposte che Forza Italia ci farà. Ma il Nuovo centrodestra è un partito che si organizza autonomamente. Oggi i partiti debbono orientarsi sulla base delle emergenze sociali». D’Ascola, dopo avere ricordato che la nascita dell’Ncd maturò dalla decisione di non sfiduciare il governo Letta, «per senso di responsabilità», ha aggiunto: «Le possibilità non possono essere escluse. Il senso di responsabilità implica qualsiasi scelta. Dobbiamo finalmente cominciare a capire che prima delle beghe personali, dei conflitti personali, vengono gli interessi della nazione, e inevitabilmente, gli interessi regionali. Sarebbe irrazionale pensare che una esperienza nazionale non possa essere replicata a livello regionale».
«Chiaramente – ha concluso D’Ascola – tutto questo deve essere filtrato in quello che costituisce il materiale dell’accordo, con cose che possono essere spiegate ai cittadini su un territorio politicamente credibile ed utile per gli interessi della regione».

 

LUPI A FI: SE SI INNOVA SI PUÒ VINCERE
«Noi l’abbiamo detto con chiarezza: siamo alternativi alla sinistra e non accettiamo che si facciano esattamente le cose vecchie, nei metodi, nei modi, nelle persone. Non ci piacciono. In Emilia Romagna, per chiarirci, è evidente che siamo alternativi alla sinistra e mai e poi mai potremmo presentarci insieme a loro». Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, esponente di Ncd, a proposito delle alleanze di Ncd in vista delle elezioni regionali. «Quello su cui stiamo cercando di lavorare è che si possa dare un segnale forte con una coalizione di centrodestra che includa anche Forza Italia e tutto il centrodestra, che però dia un grande segnale di novità. Se questo non sarà possibile ovviamente ne tireremo le conseguenze, il che non significherà per noi andare a sinistra», ha aggiunto Lupi parlando con i giornalisti a Firenze a margine della cerimonia celebrativa dei 50 anni dell’inaugurazione dell’Autostrada del Sole. E a proposito delle imminenti elezioni regionali n Calabria, ha precisato Lupi, «stiamo lavorando». «Ricordo agli amici di Forza Italia che la Calabria è una delle regioni dove abbiamo governato e dove si può vincere – ha aggiunto il ministro – a una condizione: se si innova e se si va finalmente non nel segnale della conservazione ma dell’innovazione».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x