Ultimo aggiornamento alle 23:03
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Lo strano boom di adesioni nella massoneria calabrese

LAMEZIA TERME La prima volta che si aprì uno squarcio sugli scenari foschi che si addensano sulla massoneria fu nel novembre del 2013, quando la loggia “Rocco Verduci” di Gerace fu sospesa per pres…

Pubblicato il: 28/01/2016 – 9:23
Lo strano boom di adesioni nella massoneria calabrese

LAMEZIA TERME La prima volta che si aprì uno squarcio sugli scenari foschi che si addensano sulla massoneria fu nel novembre del 2013, quando la loggia “Rocco Verduci” di Gerace fu sospesa per presunte infiltrazioni mafiose. La “Verduci” non fu l’unica: solo nella Locride, infatti, in seguito furono cancellate anche la loggia “Cinque Martiri” di Gerace e la “Domenico Salvadori” di Caulonia. Più recenti, invece, sono le rivelazioni del Corriere della Calabria su alcuni dossier in mano agli inquirenti calabresi che potrebbero far rileggere i rapporti tra l’élite della ‘ndrangheta e pezzi importanti del mondo massonico. Rapporti di cui tuttora si sa ben poco, così come non sono noti eventuali sviluppi investigativi sulle logge calabresi sospese dai vertici del Grande Oriente d’Italia.

{youtube}TdCGbmAOz78{/youtube}

Questi alcuni degli argomenti trattati nel corso del Forum del Corriere della Calabria (che andrà in onda venerdì 29 gennaio alle 21 e in replica alle 23 su Libera 90, canale 90 del digitale terrestre) dai giornalisti Alessia Candito e Sergio Pelaia che hanno intervistato l’avvocato Amerigo Minnicelli, ex maestro venerabile della loggia di Rossano da tempo al centro di roventi polemiche per aver denunciato un’esplosione sospetta di iscritti calabresi al Goi. Nel corso della puntata Minnicelli, che denuncia di essere stato espulso dalla massoneria proprio a causa delle sue denunce, ha spiegato come le sue rimostranze siano mirate «a portare chiarezza e non a distruggere» il Goi; l’ex maestro venerabile ha inoltre ricordato il contenuto di una missiva inviata alla commissione parlamentare Antimafia e, infine, ha parlato apertamente di uno “strano” boom di adesioni ad alcune logge calabresi, in particolare a Vibo Valentia e nella Sibaritide.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x