Ultimo aggiornamento alle 20:26
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

«Necessario l'intervento del governo per Gioia Tauro»



CATANZARO «L’intervento del governo per strutturare il porto e il retroporto di Gioia Tauro attraverso gli indispensabili investimenti è fondamentale quanto la proposta della “no tax area” avanzata…

Pubblicato il: 03/07/2016 – 12:55
«Necessario l'intervento del governo per Gioia Tauro»



CATANZARO «L’intervento del governo per strutturare il porto e il retroporto di Gioia Tauro attraverso gli indispensabili investimenti è fondamentale quanto la proposta della “no tax area” avanzata giustamente dai vertici di Confindustria di Reggio Calabria, con l’obiettivo di attirare nuove imprese». È quanto si afferma in un’interrogazione presentata dai senatori di Idv Bencini e Romani al governo. A riferirlo è la portavoce nazionale del partito, Daniela Caprino. Per Idv «diventa fondamentale stabilire poche regole certe a partire dalle garanzie ai lavoratori che sono il primo antidoto contro le infiltrazioni malavitose». 
«Gioia Tauro – si afferma ancora nell’interrogazione – ha un vantaggio su tutti gli altri porti: si trova di fronte al più grande mercato mondiale che si aprirà nel prossimo futuro. Iran, Iraq, Egitto, Libia, Algeria, Tunisia sono i Paesi che saranno il nuovo motore economico del Mediterraneo. Gioia Tauro è anche il primo porto europeo che incontrano le grandi navi di trasporto che provengono dall’Asia e transitano dal Canale di Suez allargato di recente. Il suo sviluppo, dunque, è assolutamente strategico».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x