Ultimo aggiornamento alle 22:02
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Provincia di Vibo, nuovo stato di agitazione dei dipendenti

VIBO VALENTIA I lavoratori della Provincia di Vibo, senza stipendio da quattro mesi, hanno ripreso lo stato di agitazione, culminato con l’occupazione degli uffici di presidenza. In una nota, …

Pubblicato il: 09/03/2017 – 10:10
Provincia di Vibo, nuovo stato di agitazione dei dipendenti

VIBO VALENTIA I lavoratori della Provincia di Vibo, senza stipendio da quattro mesi, hanno ripreso lo stato di agitazione, culminato con l’occupazione degli uffici di presidenza. In una nota, inoltre, il presidente Andrea Niglia comunica alla Prefettura l’intenzione dei dipendenti di occupare anche gli uffici del tesoriere Mps, filiale Vibo Valentia.
Niglia ribadisce «preoccupazione in merito all’innalzamento dei livelli della protesta e «all’esasperazione di molti lavoratori che non riescono neanche a coprire le spese per raggiungere il posto di lavoro: tale situazione diviene in sé, oltre alla sua intrinseca natura, un serio problema di ordine pubblico, da non sottovalutare».
L’azione di protesta, limitata alla solo occupazione degli uffici, garantisce comunque l’accesso degli utenti.
«Resta inteso che – conclude Niglia –, al fine di arginare possibili atti dimostrativi del personale e individuare una soluzione alle problematiche esistenti, quest’ente fa appello al senso di responsabilità del tesoriere Mps», affinché «individui in tempi rapidi una soluzione per il pagamento della mensilità già trasmessa».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x