Ultimo aggiornamento alle 18:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Asp di Reggio, Brancati va avanti: ecco il nuovo direttore delle finanze

Giuseppe Corea guiderà l’ufficio economico. Avrà il compito di mettere ordine nei conti dell’Azienda. Nei giorni scorsi il governatore aveva chiesto le dimissioni del dg protetto da Scura

Pubblicato il: 01/06/2018 – 15:23
Asp di Reggio, Brancati va avanti: ecco il nuovo direttore delle finanze

REGGIO CALABRIA L’Asp di Reggio è nella bufera, ma il dg Giacomino Brancati rimane al suo posto e anzi prosegue il suo percorso amministrativo.
Dopo la nomina, avvenuta lo scorso 26 aprile, da parte della Direzione strategica dell’Asp, si è insediato oggi il nuovo direttore dell’Ufficio economico finanziario, Giuseppe Corea.
Corea, è stato accompagnato e presentato ai dipendenti dal direttore amministrativo Elisabetta Tripodi e dal neo soggetto attuatore, Consolato Campolo.
«Con questa nomina – spiega lo stesso Brancati –, che fa il paio con quella del soggetto attuatore unitamente alla task-force che a breve affiancherà l’Ufficio finanziario con esperti qualificati, l’azienda è certa di aver intrapreso la strada maestra che condurrà l’azienda entro la fine del prossimo a regolarizzare le scritture contabili, i bilanci e il debito pregresso cumulato».
Nei giorni scorsi Brancati aveva ricevuto, da parte del governatore Oliverio, una lettera in cui veniva invitato a presentare le sue dimissioni per via di un operato ritenuto non sufficiente. Dalla parte del dg si era subito schierato il commissario della Sanità, Massimo Scura, che aveva sottolineato l’inopportunità della sortita del governatore in un momento in cui l’Asp stava finalmente mettendo ordine nei conti.
La direzione generale ha già assegnato gli obiettivi che Corea dovrà perseguire: la verifica dello stato dell’equilibrio patrimoniale ed economico dell’azienda; la gestione del bilancio economico preventivo correlato al budget aziendale; la predisposizione dei principali documenti di programmazione economico-finanziaria dell’Azienda quali il bilancio economico preventivo e bilancio pluriennale; il coordinamento e gestione del processo di contabilizzazione dei documenti con particolare riferimento alla contabilità generale dell’Azienda; l’integrazione di percorsi informativi caratterizzate da logiche di controllo di gestione e di sviluppo di procedure integrate tra i flussi informatici contabili-economici e finanziari e i restanti flussi istituzionali che siano di supporto al livello di governo aziendale per la programmazione e il controllo; la certificabilità del bilancio e la realizzazione della contabilità analitica.
«La direzione generale – conclude Brancati – augura un buon lavoro al neo direttore per l’incarico assunto».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb