Ultimo aggiornamento alle 12:32
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Maltempo a Reggio, Siclari e Tripodi: «Il governo intervenga»

I due parlamentari di Forza Italia si dicono pronti a portare il caso dei danni registrati in provincia in Senato e al ministero dell’Ambiente

Pubblicato il: 17/06/2018 – 13:15
Maltempo a Reggio, Siclari e Tripodi: «Il governo intervenga»

REGGIO CALABRIA «La conta dei danni offre, ancora una volta, uno spettacolo indegno per la nostra provincia reggina messa in ginocchio dal maltempo».
Il senatore Marco Siclari alla luce delle diverse problematiche emerse in tutto il territorio dopo gli intensi temporali di questi giorni chiede al primo cittadino della Metrocity di dare una risposta concreta che possa aiutare il territorio a risollevarsi.
«Porterò, senza dubbio, la problematica annosa al Senato affinché venga affrontata in modo serio e risolutivo con investimenti concreti per mettere in sicurezza il territorio ma, nel frattempo, il mio appello va al sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà affinché richieda lo stato di calamità naturale per dare un sollievo immediato ai territori colpiti e ai commercianti in difficoltà a causa dei danni causati dal maltempo».
Anche la parlamentare forzista Maria Tripodi si dice «vicina alle popolazioni del Reggino colpite dal maltempo in queste ore». Ed ringrazia la «Protezione civile che con interventi tempestivi sta riportando la situazione alla normalità».
«Occorrono manutenzione e seri interventi – continua Tripodi – per scongiurare gravi pericoli derivanti dal dissesto idrogeologico. Sarà mia premura sollevare la questione al ministro dell’Ambiente. La Calabria e, in particolare, la provincia reggina da troppi anni è vittima di frane, smottamenti e disastri che mettono seriamente a rischio l’incolumità dei cittadini. In merito continuano a farsi solo promesse. Adesso è tempo di costringere il Governo a prendere impegni seri per mettere in sicurezza un territorio estremamente fragile che rischia di crollare su se stesso».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x