Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Tirreno cosentino, il vento crea disagi alla viabilità. Oggi scuole chiuse

I sindaci di Paola, Fuscaldo e San Lucido firmano l’ordinanza di chiusura. Almeno tre i mezzi pesanti ribaltati lungo la strada, 1.500 persone senza luce

Pubblicato il: 24/02/2019 – 16:50
Tirreno cosentino, il vento crea disagi alla viabilità. Oggi scuole chiuse

COSENZA Il forte vento imperversa su tutta la fascia tirrenica cosentina. Dalla giornata di ieri, infatti, oltre a qualche fiocco di neve le raffiche di vento non lasciano scampo a chi vive nei comuni che affacciano sul mar Tirreno. Sono almeno tre gli episodi, nei due giorni, di mezzi pesanti ribaltati a cause dello spirare del vento (la foto è di Valeria Bonacci). Sulla strada statale tirrenica, agenti della polizia stradale e operatori dell’Anas consigliano di usare la massima prudenza e uscire solo se necessario. I mezzi che si sono ribaltati non hanno procurato danni alle persone ma solo qualche rallentamento alla viabilità.
SAN LUCIDO 1500 PERSONE SENZA LUCE Il municipio di San Lucido ha comunicato alle oltre 1500 utenze senza corrente elettrica che nonostante le avverse condizioni metereologiche gli operai dell’Enel stanno, in queste ore, lavorando per ripristinare la linea elettrica. Il danno è stato causato proprio dalle forti raffiche di vento che hanno creato problemi sulla linea centrale.
SCUOLE CHIUSE Il sindaco di Paola, quello di Fuscaldo, Scalea, San Nicola Arcella, Guardia Piemontese e quello di San Lucido hanno predisposto la chiusura delle scuole di competenza comunale per lunedì 25. L’ordinanza è fotocopia. «Le condizioni meteorologiche in corso sulla costa tirrenica cosentina, hanno “imposto” drastici provvedimenti amministrativi. Per ragioni di sicurezza, scrivono i sindaci- l’attività didattica nelle scuole cittadine sarà sospesa. Ancora troppa incertezza regna in merito alla fine della bufera che si sta abbattendo senza sosta, da oltre 24 ore. Il ripristino della normalità si avrà non appena il meteo lo consentirà (presumibilmente già nella giornata di martedì 26 Febbraio)».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x