Ultimo aggiornamento alle 22:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

A fuoco l'auto di un condannato per il tentato omicidio del fratello

A Mileto ignoti hanno incendiato la macchina di Domenico Grillo, 77 anni, che nel 2017 ferì a colpi d’ascia il congiunto e tentò di fare lo stesso con la cognata

Pubblicato il: 17/03/2019 – 16:19
A fuoco l'auto di un condannato per il tentato omicidio del fratello

MILETO I carabinieri della stazione di Mileto stanno indagato su un incendio che ha parzialmente distrutto l’auto di un pensionato già condannato per il tentato omicidio del fratello e della cognata. Il fatto si è verificato la scorsa notte. Ad andare a fuoco l’utilitaria di Domenico Grillo, di 77 anni. Sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco per spegnere l’incendio. L’arresto di Grillo per l’aggressione ai due congiunti risale al 9 febbraio del 2017. L’uomo ferì a colpi di ascia il fratello con cui aveva da tempo pessimi rapporti e tentò di fare lo stesso, senza riuscirvi, con la cognata. Dopo il processo, concluso con una condannato a 7 anni e sei mesi di reclusione, si sono verificati numerosi incendi e tentativi di incendio ai danni delle proprietà dello stesso Grillo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x