Ultimo aggiornamento alle 20:58
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Rubano affettatrice e 19 bottiglie di vino in un ristorante: arrestati

Due 27enni in manette a Isola Capo Rizzuto. La refurtiva è stata riconsegnata al titolare del locale. I giovani sono stati posti ai domiciliari

Pubblicato il: 29/11/2019 – 11:32
Rubano affettatrice e 19 bottiglie di vino in un ristorante: arrestati

ISOLA CAPO RIZZUTO I carabinieri della locale Tenenza hanno tratto in arresto due 27enni del luogo, in quanto sorpresi a bordo di un’autovettura con all’interno merce rubata poco prima. La refurtiva, consistente in un’affettatrice elettrica professionale e 19 bottiglie di vino di varie marche, è stata recuperata e restituita all’avente diritto individuato nel titolare di un ristorante sito in Isola di Capo Rizzuto.
Gli arrestati, terminate le formalità di rito, sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida come stabilito dalla Procura della Repubblica di Crotone.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x