Ultimo aggiornamento alle 23:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

RINASCITA | Gli amministratori di Pizzo: «Incredibile l’arresto del sindaco»

Il vicesindaco, gli assessori e alcuni consiglieri comunali della cittadina vibonese esprimono incredulità per il coinvolgimento di Callipo nell’inchiesta: «La verità dei fatti emergerà»

Pubblicato il: 19/12/2019 – 17:04
RINASCITA | Gli amministratori di Pizzo: «Incredibile l’arresto del sindaco»

PIZZO CALABRO «La notizia del coinvolgimento del sindaco Gianluca Callipo nell’inchiesta condotta dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro ci lascia sconcertati e profondamente addolorati. Crediamo fermamente nella giustizia e siamo certi che la verità dei fatti verrà accertata nelle sedi opportune, ma non possiamo fare a meno di nascondere la nostra incredulità per accuse che non avremmo mai ritenuto credibili se riferite a quello stesso Gianluca Callipo che conosciamo e che abbiamo imparato a stimare come persona e come amministratore». Lo scrivono in una nota il vice sindaco, gli assessori e alcuni consiglieri comunali di Pizzo Calabro. «In attesa che la giustizia faccia il suo corso e nell’auspicio che Callipo possa tornare presto a guidare il Comune di Pizzo, senza più ombre giudiziarie su quella che fin qui è stata una specchiata esperienza amministrativa e politica – aggiungono – l’Ente andrà avanti nei modi previsti dalle norme in materia, con il vice sindaco che svolgerà le funzioni proprie del primo cittadino. Faremo di tutto per evitare intoppi e rallentamenti nell’attività del Comune, nella consapevolezza che la priorità resta il bene della comunità amministrata».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x