Ultimo aggiornamento alle 7:32
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Longobardi, sfrattato dall'azienda agricola, minaccia di farsi esplodere

Un piccolo imprenditore del Vibonese, dopo aver ricevuto l’avviso di sfratto dall’attività da cui traeva sostentamento, si è cosparso di benzina e si è rinchiuso in auto con una bombola a gas

Pubblicato il: 27/02/2020 – 12:46
Longobardi, sfrattato dall'azienda agricola, minaccia di farsi esplodere

LONGOBARDI Prima lo sfratto dall’azienda agricola dalla quale trae il suo sostentamento, poi il rifiuto di una proposta d’acquisto del rudere di cui è proprietario, quindi la disperazione. Un giovane del Vibonese si è barricato nella sua auto e, munito di bombola a gas, minaccia di farsi saltare in aria. Secondo quanto riferito dagli agenti accorsi sul posto,l’uomo si era anche cosparso di benzina. Polizia e Vigili del fuoco sono prontamente intervenuti ed hanno convinto il giovane a desistere dall’intento suicida.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x