sabato, 06 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 21:42
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Aggredisce i carabinieri durante un controllo, 24enne varesino allontanato da Scalea

La furia del giovane si è scatenata nella notte tra venerdì e sabato. Prima arrestato, è stato deciso il rientro nel suo comune di residenza

Pubblicato il: 05/07/2020 – 15:28
Aggredisce i carabinieri durante un controllo, 24enne varesino allontanato da Scalea

SCALEA Sabato mattina, a Scalea, i carabinieri del Norm-Sezione radiomobile hanno arrestato un giovane di 24 anni, pregiudicato, nato a Milano e residente nel Varesotto, per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.
I fatti risalgono alle 2.00 circa quando i militari hanno notato due ragazzi che disturbavano i turisti presenti in via Lido a Scalea. Durante i controlli di rito, uno dei due, U. A. si è mostrato subito insofferente e ha iniziato dapprima a offendere e minacciare i carabinieri per poi darsi alla fuga. Subito rincorso e raggiunto, ha aggredito i militari con calci e pugni tanto da rendere necessaria un’azione ferma e decisa dei carabinieri per bloccarlo.
Nella circostanza i Carabinieri intervenuti hanno riportato lesioni guaribili, rispettivamente, in due e cinque giorni. Informata la Procura della Repubblica di Paola, il ragazzo è stato dichiarato in stato di arresto e posto agli arresti domiciliari a Scalea. Nel corso dell’udienza di convalida, l’arresto è stato convalidato e si è deciso per il rientro del 24enne nel comune di residenza, con contestuale obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria di quel luogo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb