Ultimo aggiornamento alle 19:24
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Magorno: «Riaprire il punto nascite dell’ospedale di Cetraro»

Appello del senatore di Italia Viva per riattivare il servizio lungo il Tirreno cosentino: «Situazione inaccettabile»

Pubblicato il: 13/07/2020 – 15:18
Magorno: «Riaprire il punto nascite dell’ospedale di Cetraro»

CETRARO «Il punto nascite dell’ospedale Spoke Cetraro-Paola deve essere riaperto senza perdere altro tempo. È necessario, infatti, garantire, all’intera collettività, il diritto alla maternità presso il proprio territorio di appartenenza». Lo afferma, in una dichiarazione, il senatore di Italia Viva Ernesto Magorno. «È ormai passato un anno – aggiunge Magorno – dalla tragedia di Santina Adamo, giovane donna morta per dare alla luce un figlio. E se da un lato tutte le prescrizioni del Ministero sono state eseguite, dall’altro si riscontra un fatto gravissimo in relazione al progetto dell’Asp di Cosenza finalizzato all’accreditamento della struttura. Non solo i lavori non sono mai iniziati, ma ancora si sta discutendo su chi abbia la competenza ad autorizzare tali lavori, se sia l’Asp di Cosenza o il Commissario straordinario alla sanità».
«Una situazione inaccettabile – conclude il parlamentare – che lede il diritto di tante famiglie che sono costrette a rivolgersi a strutture distanti dal proprio territorio di appartenenza».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x