giovedì, 25 Febbraio
Ultimo aggiornamento alle 8:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Reggio, sequestrati beni per un milione di euro all'imprenditore Leonardo Dellavilla

La figura del 45enne era già emersa nell’ambito delle operazioni “Bellu Lavuru” del 2008 e “Mandamento Ionico” del 2017. Nel 2001 è stato indagato per omicidio

Pubblicato il: 06/08/2020 – 8:20
Reggio, sequestrati beni per un milione di euro all'imprenditore Leonardo Dellavilla

REGGIO CALABRIA Beni per circa un milione di euro, fra cui polizze assicurative, 12 fabbricati, 10 terreni e un autoveicolo, sono stati sequestrati dai finanzieri del comando provinciale di Reggio Calabria, con il coordinamento della locale Direzione Distrettuale Antimafia, a Leonardo Dellavilla, 45 anni, imprenditore operante nel settore della ristorazione a Bova Marina (RC) e zone limitrofe. L’uomo è sospettato di appartenere al gruppo ‘ndranghetista Vadala’.
La figura di Dellavilla, gia’ indagato per omicidio nel 2001, era gia’ emersa nell’ambito delle operazioni “Bellu Lavuru” del 2008 e “Mandamento Ionico” del 2017, entrambe condotte dall’Arma dei Carabinieri e coordinate dalla Procura della direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb